San Salvario Emporium | music
80
archive,tag,tag-music,tag-80,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,

music Tag

Dance Salvario 2017- Il programma

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

   IL PROGRAMMA COMPLETO DI DANCE SALVARIO 2017   

SCARICA IL PROGRAMMA IN PDF QUI: http://bit.ly/2lDzeSj
   PIAZZA MADAMA CRISTINA   
 San Salvario Emporium

 

 

 

 

 

 

Pimp my bike

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Live painting by Il cerchio e le Gocce

 

 

 

Stand culturali

 

 

Street Food in piazza

 

 

So-Art (piazza madama cristina 8) Esposizione di Green Urban Tetris, progetto di arredo urbano ideato da Orti Alti per piazza Madama Cristina.

11:00 – 21:00 / Il mercato dedicato all’artigianato tradizionale e digitale, al design, all’illustrazione e all’editoria indipendente. 70 maker provenienti da tutta Italia, i cui denominatori comuni sono unicità e produzione handmade, presenteranno le loro produzioni realizzate in pezzi unici o in tiratura limitata, che intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione.

 

14:00 – 21:00 / In collaborazione con Bike Pride Fiab Torino e Officine Creative Cecchi Point
14.00 – 18.00 : porta la tua bici e tutto ciò che potrebbe servirti per il “pimpaggio”. L’organizzazione mette a tua disposizione gli attrezzi per smontarla e alcuni oggetti per addobbarla tra cui gli stencil creati per l’occasione dai writer de Il Cerchio e le Gocce. Puoi abbellirla sul posto o portarla già abbellita.
18.00 : sfilata delle bici partecipanti e votazione del pubblico presente in piazza
19.00 : proclamazione del vincitore del contest
16 – 18 : laboratorio di “Biciclaggio”: laboratorio di riuso di oggetti per decorare la propria bici.
Iniziativa gratuita aperta ai bambini dai 6 anni in su. Per adesione: info.officinecreative@gmail.com

 

11:00 – 21:00 / Gli street artist Fabio Petani e Mrfijodor dell’associazione Il Cerchio E Le Gocce dipingeranno dal vivo i muri dlle casette sotto le tettoie della piazza.

 

11:00 – 21:00 / Renken – Welcome Re-Fugees – CeloCelo – Club To Club.

 

11:00- 21:00 / Specialità locali tipicamente italiane e sapori internazionali.

 

11:00 – 20:00 / Green Urban Tetris nasce dalla necessità di sperimentare un uso alternativo della piazza di Madama Cristina, non solo mercato di giorno o parcheggio nelle ore notturne, ma anche luogo di qualità dove fermarsi, incontrarsi e perché no, giocare! Una piazza che accoglie molte funzioni, può accoglierne altre che ne migliorino la qualità e la vivibilità, stimolando la voglia di fermarsi e usufruire del luogo anche in orari diversi da quelli abituali.

 

  VIVA! STAGE CLUB TO CLUB   

 BEST FLOW

 

 

 

 

 

CLUB ALMAGRO

 

 

GANG OF DUCKS presents: Call To Investigate AV Show / DIYCutting vinyl set

 

 

JIM C. NEDD & PALM WINE present: Guarapo! 

15:00 – 17:00 / BEST FLOW è un evento di “Street Dance” (danza di strada) che riunisce ragazzi e ragazze sotto l’unica bandiera del ballo HIP-HOP. Durante l’evento artistico i ballerini si esibiranno e sfideranno in “battles” tipiche della cultura HIP HOP, l’iscrizione é libera e chiunque abbia voglia di mettersi in gioco può parteciparvi.

 

17:15 – 17:45 / La Milonga di Tango Argentino Club Almagro propone un esibizione con coppie di tangueri della sua compagnia.

 

18:00 – 19:00 / Uno show sviluppato per promuovere la prima release in uscita a novembre 2017 prodotta da Gang Of Ducks come artista.

 

 

19:30 – 20:30 / Progetto curato per l’etichetta inglese Honest Jon’s

 

  PROGETTI ITINERANTI   

Eatinerario

Boccadillo, Spazio Mouv, San Salvario Caffè Bistrot, Bogianen, Pizzeche vase, Aldo’s Bakery, Torteria Caffè Marconi, Camaleonte, Si Vu Plè, Isola, Gorilla, Bagni Municipali / Casa del Quartiere, Enò, Horas, Eria, DDR, Affini, Il Barotto, Sans Soushì, Miss Cake, Poplette&Co.

 

 

 

 

 

 

Enoteca Diffusa
Via Baretti/via Belfiore
Affini, Baretti bis, il Barotto, Bottega Baretti, Closer, Mad, Shaka Brah, Sans Soushì, lo Stonnato

 

 

 

 

 

SAT, Street Art Tourino

 

 

 

 

 

Smartrams
Itinerario Paratissima / Dance salvario

 

 

 

Catch me if you Pink

11:00 – 21:00 / I locali di San Salvario interpretano lo street food con un menù di tapas consumabili in piedi o per strada, il tour gastronomico porterà il pubblico a conoscere le cucine del quartiere. Chi consumerà 3 tapas in locali differenti e annullerà la tessera avrà diritto ad un bicchiere della cantina di Torino Doc, progetto di promozione dei vini doc e docg della provincia di Torino, a prezzo speciale. Lungo il percorso saranno presenti i risciò di Bici-t che accompagneranno su richiesta il pubblico munito di tessera da un locale all’altro, facendo fermata ad ogni esercizio partecipante. La tessera e il menù saranno disponibili in Piazza Madama Cristina all’info point del festival e nei locali partecipanti

 

19:00 – 02:00 / Cerca in vetrina il logo IO SONO TORINO DOC! da giovedì 2 novembre a domenica 5 novembre Un itinerario di ri-scoperta dei vini DOC e DOCG della provincia di Torino, da gustare in purezza e da assaporare nella miscelazione di inediti drinks. Un’iniziativa dedicata alla cultura del bere consapevole e di qualità, nel rispetto del territorio e delle tradizioni locali. Enoteca diffusa è un progetto ideato dall’Associazione Commercianti, residenti e cittadini VIABARETTI in collaborazione con la Camera di commercio di Torino.

 

12.00 – 13.30 / 15.00 – 16.30 : partenza uscita fermata metro Corso Marconi, termine Piazza Madama Cristina; Street Art Tourino propone un’edizione speciale di SAT alla scoperta delle opere principali sui muri del quartiere prenotazioni: streetartourtorino@gmail.com (max 15 persone a tour).

 

17:00 – 22:00 / Smartrams attraversa lungo i binari i quartieri di San Salvario e del centro di Torino, collegando Dance Salvario e Paratissima.Sul tram la musica di ClubToClub con i dj set di Gambo e Bounce fm e le proiezioni di High Files a cura di NEXST.

 

11:00 – 22:00 / La nuova installazione a scala urbana di Rebor, progetto espositivo con opere site-specific disseminate lungo il percorso dello Smartram.

  Chiesa SS Pietro e Paolo  
Sonus Installazione sonora site specific Composizione, produzione e sound design di Painé Cuadrelli per Xplosiva / Club to Club

Sabato 4 22-02 – Domenica 5 14 -18 / Composizione, produzione e sound design di Painé Cuadrelli per Xplosiva / Club to Club La composizione entra in relazione con lo spazio e la sua acustica inserendo timbri elettronici e digitali in una cadenza leggera che alterna movimenti rapidi e lenti. La traccia cerca un dialogo tra l’esterno, il quartiere San Salvario e i suoi abitanti, e l’interno, che già apre il proprio ingresso alla strada.

  Gazebo Sanbuy / Giardini Sanbuy piazza Carlo Felice
Tanto di Cappello (buskers + circo vertigo)

11:00- 21:00 / Giardino forbito, in occasione di Dance Salvario, presenta “Tanto di cappello”, dedicato all’arte di strada, proponendo, dalle 11 alle 21, attività di carattere culturale spaziando dallo spettacolo, ai libri, fino ai produttori consapevoli del territorio.

  Casa del Quartiere via Morgari 14
Sunday Balboa Sunday

16:00 – 17:00 / I Lindy Bros vi presentano il BALBOA, ballo più elegante della famiglia swing che copre una più ampia gamma di velocità: dal lento all’ultra fast! Vieni ad abbracciare anche tu il mondo della swing era. Lezione aperta, non è necessario essere in coppia, non ci sono limiti di età!

  Bagni Municipali
Street Brunch 

Dalle 12:30 / le ricette di strada del quartierino: dal Maghreb all’America Latina, dalle Murge alle Langhe, dalle arepas alle panelle, dal kebab al pane e salamella…un quasi giro del mondo nel piatto, nella migliore tradizione Municipale.

 

StreetArtSinoira – La merenda sinoira che ti spiega la street art con Federica Tammarazio di Pentesilea Torino 

Dalle 17:00 / La street art da New York a Torino: artisti, miti e nuove tendenze, in una chiacchierata d’arte contemporanea di un’ora e mezza condita dal gustoso buffet salato dei Bagni Municipali. Quota: 10 € (prenotazione obbligatoria a segreteria@pentesilea.org – 3473120419).

  Mcf Belfioredanza / Danza Contemporanea
via Belfiore 24, interno cortile
OpenDanceImpro 

16:00 – 17:00 / Un’ora no stop con Contemporary dancers ed il live noise, ambient, idm e techno di Marco Bosetti: uno spazio aperto a tutti per danzare in qualunque modo si desideri a qualunque costo.

 

  Teatro Baretti via Baretti 4
SHU-DE! let’s go di Michael Faulkner

15:30 – 16:30 / SHU-DE! segue il beatboxer americano Shodekeh mentre si imbarca in un viaggio musicale dall’altra parte del mondo a Kyzyl (nella Repubblica russa di Tuva), dove collabora e compete con alcuni dei migliori throat singer (“cantanti di gola”, cioè gli interpreti del canto armonico) del mondo. Questo documentario esperienziale si svolge tra i paesaggi remoti e selvaggi di Tuva, nella Siberia meridionale, e comprende performance di Kongar-ol Ondar, Alash Ensemble, Orchestra Nazionale di Tuva, Annie Lynch (Annie and the Beekeepers) e vari altri.

 

Performance di interazione tra danza e musica Gabriella Cerritelli: danza Paolo Spaccamonti: chitarra e live electronics

17:00 – 17:40 / Una performance in cui la danza si crea istantaneamente in rapporto con la musica anch’essa improvvisata sul momento attraverso la manipolazione del suono in tempo reale. In una sottile precisione d’insieme, l’equilibrio e la tensione tra movimento e suono danno vita ad una performance la cui dinamica si gioca nel “qui e ora”, nella gestione del rischio interno alle dicotomie e nell’immediata capacità di narrazione del gesto danzato.

 

  Oratorio SS Pietro e Paolo via GIacosa 8
Non ho l’età Ballo e musica per senior

15:00 – 18:00 / Non Ho l’Età è un progetto rivolto all inclusione sociale di Agenzia per lo Sviluppo di San Salvario onlus e Spi CGIL.

 

  Oratorio San Luigi via Ormea 4
Cheek to cheek football3 tournament

14:00-20:00 / Un torneo di calcio a 5 con formula football3, in cui le regole e il fair play valgono quasi quanto i goal.

 

  Trebisonda via S. Anselmo 22
Arrivano i Miniborei!

11:00 – 12:00 / Un laboratorio di lettura per bambine e bambini dai 6 anni condotto da Ilenia Speranza e basato sui libri Iperborea per l’infanzia Sai fischiare, Johanna? di Ulf Stark e Greta grintosa di Astrid Lindgren. Iscrizioni a trebisondalibri@gmail.com.

 

Tito Pioli presenta “Ho sposato mia nonna”, Del Vecchio Editore. Intervengono Mario Marchetti e Chiara D’Ippolito del Premio Italo Calvino.

17:00-18:00 / Tato e Norma vivono in una Rebibbia che è una surreale, folle e onirica periferia del mondo. Popolata di poeti farmacisti, neri immortali, emarginati, salumieri picassiani, direttori d’orchestra, collezionisti di fumetti che odiano i comunisti, attori precari con la faccia di profeti, fotografi che osservano il mondo dal buco della serratura, imprenditori che vendono occhiali appannati, ex assessori che ridono da soli.

 

  Galo Art Gallery via Saluzzo 11/g
M-city

14:30 – 19:30 / Mostra personale dell’artista polacco.

 

 

  Sud via principe tommaso 18/bis
Lindy South Sid

18:00 – 21:00 / Un appuntamento dedicato alla musica da ballo Lindy Hop con i Dusty Jazz Blasters Una serata all’insegna del BOUNCE e dello SWING! EVENTO GRATUITO PER I SOCI ARCI.

 

  Pop via berthollet 25
Live brunch

11:30 – 15:30 / Un Brunch sonorizzato dal live set elettronico a cura di DEWREC

 

Pop Live

17:30 – 21:00 / Live performance danza e visual e musica sperimentale a cura di Associazione Teatrale Orfeo

 

  DDR via Berthollet 9
Brunch To Brunch

12:00 – 16:00 / Il buongiorno arriva con il brunch e le selezioni musicali di Ricky Sacco. Hosted by Albino.

 

 

 

IL PROGRAMMA DI DOMENICA 3 SETTEMBRE

dalle 11:00 alle 20:00

MARKET

100 espositori provenienti da tutta Italia, i cui denominatori comuni sono unicità e produzione handmade: stilisti, artigiani, designer, illustratori ed editori indipendenti che, attraverso tecniche e stili in cui si intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione, creano prodotti originali realizzati in pezzi unici o in tiratura limitata. Ogni oggetto ha una storia da raccontare, un percorso che va dalla sua ideazione alla realizzazione finale, fatto di scoperte di nuovi materiali e tecniche di produzione, come di vecchi oggetti a cui viene data una nuova vita.

ELENCO COMPLETO DEGLI ESPOSITORI: sansalvarioemporium.com/3-settembre-2017/

 

 

dalle 11:00 alle 18:30

WORKSHOP

paperandbuttons

“Realizza i tuoi orecchini con la carta”

INFO QUI: sansalvarioemporium.com/paperandbuttons/

 

paperandbuttons

“L’arte del recupero”
workshop per bambini dai 5 ai 9 anni

INFO QUIsansalvarioemporium.com/larte-del-recupero/

 

“Watoji – workshop di legatoria giapponese” by Book Cemetery Legatoria Creativa

INFO QUI: sansalvarioemporium.com/book-cemetery-lc

 

 

dalle 11:00 alle 20:00
FOOD CORNER

Un angolo dedicato allo street food organizzato in collaborazione con le attività di San Salvario: specialità locali, tipicamente italiane e sapori internazionali proposte da

ANTICO GIRARROSTO

IL BARACCHINO ITINERANTE
IL GØRILLA

YANKUAM & CO

CONSULTA IL MENÙ: sansalvarioemporium.com/il-menu-del-3-settembre/

 

 

dalle 14:30 alle 20:00
BUSKING ZONE

in collaborazione con Close To Me

14:30 – 15:30 Cobalto
15:30 – 16:30 Josè.b8
16:30 – 17:00 Den Warwas
17:00 – 18:00 Monica P
18:00 – 19:00 Matteo Canale
19:00 – 20:00 Neverwhere

 

 

San Salvario Emporium 7 maggio 2017

Un mercato dedicato all’artigianato tradizionale e digitale, al design, all’illustrazione e all’editoria indipendente. Ogni prima domenica del mese 100 maker provenienti da tutta Italia, i cui denominatori comuni sono unicità e produzione handmade, presenteranno i loro prodotti sotto le tettoie di piazza Madama Cristina a San Salvario, quartiere di Torino, sede di numerosi studi, atelier, laboratori di artigiani e principale centro della vita culturale notturna torinese.

Stilisti, artigiani, designer, illustratori ed editori indipendenti, attraverso tecniche e stili in cui si intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione, creano prodotti originali realizzati in pezzi unici o in tiratura limitata. Ogni oggetto ha una storia da raccontare, un percorso che va dalla sua ideazione alla realizzazione finale, fatto di scoperte di nuovi materiali e tecniche di produzione, come di vecchi oggetti a cui viene data una nuova vita.

_MG_7873

Ed02_1200x1200

Workshop e dimostrazioni offrono la possibilità a chiunque di conoscere più da vicino le tecniche di produzione. Intanto le cucine del Food Corner lavorano tutto il giorno ad un menù di street food originale, mentre nella Busking Zone si esibiscono band, songwriters e artisti di strada.

San Salvario Emporium è anche un modo diverso di vivere la domenica, un bazar in cui le creazioni degli espositori si mischiano alle parole della gente, alla musica e ai rumori delle strade circostanti.

CLOTHING • JEWELERY • ACCESSORIES • HOME DECOR • HANDMADE • CRAFT • ILLUSTRATION & INDIPENDENT PUBLISHING • VINTAGE • FOOD CORNER • BUSKING ZONE • WORKSHOP & DIMOSTRAZIONI

Con il Patrocinio della Circoscrizione 8

 
IMG_8182

_MG_8158    _MG_7870

Emporium meets Apolide Festival 2017

IL FESTIVAL

 

APOLIDE è un evento di quattro giorni che ospita i più interessanti artisti indipendenti internazionali, nazionali e locali in un’incantevole oasi naturale nell’anfiteatro morenico del Canavese. Un’esperienza unica e coinvolgente, dalla quale è facile farsi sedurre. APOLIDE è un’evasione di 72 ore dalla frenesia della quotidianità. Una piccola oasi nella splendida Area Naturalistica Pianezze, a meno di 30 minuti da Torino, situata nel comune di Vialfrè. Cornice ideale per vivere un’esperienza unica ricca di musica, concerti, djset, spettacoli, performance, workshop, incontri, sport, relax e area market.

 

apolide.net

 

APOLIDE16_foto di Diego Dentale 06

 

Post

IL MARKET

 

Il Market di APOLIDE è situato all’interno dell’Area Festival, in un area che si estende dall’Ingresso Area fino al Main Stage, a pochi passi dalla Sport Arena, dalla Food House e due dei principali Bar dell’Festival.
APOLIDE MARKET, è organizzato in collaborazione con San Salvario Emporium, l’evento/mostra mercatale della creatività emergente di Torino: grazie a loro, sono stati selezionati 20 stand di fashion, interior, accessories, jewellery, illustrative & independent publishing che comporranno il villaggio mercatale di Apolide. Buttaci un occhio!

GLI ARTISTI DELLA BUSKING ZONE

I busker non hanno bisogno di un palco o di una sala di registrazione ma solo di un angolo, di una piazza, di un marciapiede su cui potersi esibire, un’espressione semplice e diretta della passione per la musica offerta liberamente.

 

 

Ecco gli artisti che si sono dati appuntamento in piazza Madama il 2 aprile, esibendosi in acustico tra i banchi di San Salvario Emporium, con sessioni soliste e jam session improvvisate.

 
Fausia 15:00-15:30
José   15:30-16:00 facebook.com/B8jose/
Tutti i Tagli del Manzo 16:00-16:30 facebook.com/tuttiitaglidelmanzo/
Flaminia Gallo 16:30-17:00  facebook.com/Flaminia
De Marco/ Concas Blues duo 17:00-18:00 tofringe.it
TORINO FRINGE FESTIVAL special guest 18:00-19:00
Julie & the Clouds 19:00 – 20:00 facebook.com/Julieandthecloud/

 
In collaborazione con
TORINO FRINGE FESTIVAL
CLOSETOME

busker busker02

Torna San Salvario Emporium, dal 2 aprile ogni prima domenica del mese

Dal 2 aprile ogni prima domenica del mese 100 makers provenienti da tutta Italia, i cui denominatori comuni sono unicità e produzione handmade, presenteranno i loro prodotti sotto le tettoie di piazza Madama Cristina a San Salvario, quartiere di Torino, sede di numerosi studi, atelier, laboratori di artigiani e principale centro della vita culturale notturna torinese.

 

Stilisti, artigiani, designer, illustratori ed editori indipendenti che, attraverso tecniche e stili in cui si intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione, creano prodotti originali realizzati in pezzi unici o in tiratura limitata. Ogni oggetto ha una storia da raccontare, un percorso che va dalla sua ideazione alla realizzazione finale, fatto di scoperte di nuovi materiali e tecniche di produzione, come vecchi oggetti a cui viene data una nuova vita.

 

Workshop, e dimostrazioni offrono la possibilità a chiunque di conoscere più da vicino le tecniche di produzione. Intanto le cucine del Food Corner lavorano tutto il giorno ad un menù di street food originale, mentre nella Busking Zone si esibiscono band, songwriters e artisti di strada.

 

San Salvario Emporium è anche un modo diverso di vivere la domenica, un bazar in cui le creazioni degli espositori si mischiano alle parole della gente, alla musica e ai rumori delle strade circostanti.

1200x1200_def

 

 

 

Soul, Funk e Roots insieme a Soulful e Re-Fugees Southern Crew

SOULFUL TORINO

dalle 16 alle 20

 

Soulful Torino è una crew attiva dal 2003, Luis e Jimmy sono collezionisti di vinili R&B, Soul, Latin, Exotica, Ska, Jazz, Blues e da anni spingono questi suoni con l’etichetta Soulful Torino Records che ha all’attivo sedici uscite su 45 giri: ristampe e nuove produzioni con diverse cantanti della scena internazionale (Sister Cookie, Marta Ren, Sarah Tonin) insieme alla label band The Soulful Orchestra. Per l’undicesima uscita producono due tracce registrando i leggendari New Swing Sextet, storico combo latin jazz di Nueva York. Luis e Jimmy sono anche promoter di concerti e per primi hanno riproposto a Torino uno show che calca il vecchio format del Gran Varietà, un contenitore che include live, dj’s, comici, ballerine e quant’altro in un’unica serata da nightclub. Come Dj’s hanno residenze fisse in locali torinesi ed europei (per diversi anni sono stati ogni due mesi in Belgio al White Cat di Ghent e al Bonnefooi e il Soul Inn di Bruxelles). Vantano ospitate nei migliori R&B/Soul Club: Teen Scene di Londra, Pow Wow di Manchester, For Dancers Only di Dublino, Pacemaker di Stoccolma, Shing-A-Ling Party di San Pietroburgo, Bassy Club di Berlino, Studio 45 al Bronco’s di Hannover, A Wamba Baluba Club di Barcellona e Valencia. Nell’estate 2016 hanno organizzato l’Incredibly Strange Dj Tour, dieci date suonando vinili fra Francia e Spagna con la leggenda del punk Jello Biafra. Questo capodanno inaugureranno le nuove serate del Soul Club nell’attesissimo Progetto Mayem Arci Club, l’araba fenice che risorge dalle ceneri del Velvet e del Border, i due locali che negli ultimi anni hanno rappresentato un solido punto di riferimento per gli amanti dell’R&B e del Soul.

facebook.com/soulfultorino

 

re-fugees

soulful

RE-FUGEES SOUTHERN CREW

dalle 14 alle 16

 

Il progetto è frutto dell’esperienza condivisa da diversi ragazzi vicini alla situazione delle palazzine occupate dell’Ex Moi, situate nel quartiere di Ligotto-Nizza Millefonti.
Simbolo dell’assenteismo istituzionale in situazioni complesse come quella riguardante l’ENA (Emergenza Nord Africa), i ragazzi del quartiere e delle zone vicine vengono a contatto con alcuni rifugiati durante diverse serate, progetti e a periodi di frequentazione dell’occupazione abitativa.
Insieme a loro decidono di provare a trasmettere la Musica che li accomuna, il Reggae.
Da questa passione condivisa nascono così i Re-fugees Southern Turin Crew.
Come il famoso gruppo Hip Hop statunitense che diede voce al genere di nicchia quale era negli anni 90′, creano attraverso la musica, miglior canale di scambio, momenti di socialità condivisa, i messaggi che portiamo guardano ad un mondo senza quelle frontiere che la natura non ha posto.

facebook.com/refugeestorino

SAN SALVARIO EMPORIUM CHRISTMAS EDITION – IL PROGRAMMA COMPLETO

facebook_1

Domenica 18 dicembre l’appuntamento per i regali è come di consueto in piazza Madama Cristina dalle 11 alle 20 per l’edizione natalizia di San Salvario Emporium.

 

  MARKET   

85 espositori provenienti da tutta Italia proporranno i loro prodotti artigianali, realizzati in pezzi unici o in tiratura limitata, attraverso tecniche e stili in cui si intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione. Un universo di giovani makers in continua espansione in cui ogni oggetto ha una storia da raccontare, un percorso che va dalla sua ideazione alla realizzazione finale, fatto di scoperte di nuovi materiali e tecniche di produzione.

 

  FOOD CORNER   

Un angolo dedicato allo street food organizzato in collaborazione con le attività di San Salvario: specialità locali, tipicamente italiane e sapori internazionali proposte da il Gørilla, Il Polpettificio, Il Cortile, Piadineria Boccadillo, Yankuam & Co., Zabbara Eccellenze Siciliane.

 

sse   I PROGETTI OSPITI   

WELLMADE – Italian Handmade design

WELLMADE è un e-commerce che si occupa della vendita on-line di prodotti di design creati da designer Italiani e da piccole e medie imprese di artigianato, le quali si occupano della realizzazione di tali prodotti e della loro spedizione al cliente finale, con una modalità comunemente conosciuta come dropshipping.

WELLMADE non è solo una vetrina on-line; collega le professionalità presenti sul territorio Italiano, per fare questo offriamo anche dei servizi agli artigiani che aderiscono al nostro network.

La nostra Mission è quella di esportare il Made in Italy nei mercati esteri, dedicandoci principalmente alla commercializzazione di tre tipologie di prodotti: furniture,  fashion e jewelry.

 

REFUGEES WELCOME ITALIA

Refugees Welcome Italia ha creato una piattaforma online per offrire o richiedere ospitalità e per fornire aiuto come volontario nei processi di accoglienza. RWI si impegna inoltre a fornire supporto e coordinamento alle famiglie che ospitano e ai migranti e rifugiati ospitati.

 

RENKEN

Renken (in djola, significa “ridi!”) è un’associazione cooperazione internazionale composta da giovani volontari che opera in Italia e in Senegal negli ambiti della sensibilizzazione,  dell’educazione allo sviluppo, dell’istruzione e della salute dei bambini.

Renken si sostiene attraverso la raccolta fondi, proponendo artigianato tipico africano: collane, anelli e bracciali, statuette in legno, astucci in stoffa, cestini intrecciati, utensili da cucina in legno e paglia, portachiavi e posacenere realizzati con materiale di riciclo (tappi di bottiglia e lattine), quadretti di sabbia e di vetro.

 

M.A.I.S.:

M.A.I.S. promuove progetti di auto e sviluppo nei paesi del sud del mondo, sostenendo la partecipazione e il protagonismo dei settori sociali più vulnerabili come i piccoli produttori, i minori e le donne e favorendo l’emergere delle potenzialità locali.

In italia svolge attività legate all’educazione alla cittadinanza mondiale, all’educazione interculturale e ai diritti umani attraverso corsi di formazione e laboratori nelle scuole, campagne di sensibilizzazione,  convegni e seminari, mostre e rassegne cinematografiche.

Al suo stand proporrà diversi prodotti che provengono direttamente dai paesi in cui opera (in particolare Guatemala, Nicaragua, Egitto) qualicollane, orecchini, libri, sciarpe, borse, tappeti.

15068914_1453606471333800_505231323740664382_o

  MUSIC  

SOULFUL TORINO

Soulful Torino è una crew attiva dal 2003 fondata da Luis e Jimmy, dj e collezionisti di vinili R&B, Soul, Latin, Exotica, Ska, Jazz, Blues che da anni spingono questi suoni con l’etichetta Soulful Torino Records che ha all’attivo numerose uscite su 45 giri: Sister Cookie, Marta Ren, Sarah Tonin e la label band The Soulful Orchestra. Da anni producono il Gran Varietà, uno spettacolo di live, dj’s, comici, ballerine e quant’altro in un’unica serata da nightclub.

Come Dj’s hanno suonato nei migliori R&B/Soul Club: Teen Scene di Londra, Pow Wow di Manchester, For Dancers Only di Dublino, Pacemaker di Stoccolma, Shing-A-Ling Party di San Pietroburgo, Bassy Club di Berlino, Studio 45 al Bronco’s di Hannover, A Wamba Baluba Club di Barcellona e Valencia.

 

RE-FUGEES SOUTHERN CREW

Re-Fugees è un progetto musicale Reggae che fonda le sue radici nell’esperienza condivisa di ragazzi vicini alla situazione delle palazzine occupate dell’Ex Moi. Questo progetto mira a valorizzare le capacità artistiche dei soggetti inclusi tramite le arti performative quali la musica.

Nei suoi dj set e live set, in cui si alternano ragazzi italiani e africani, propone una selezione musicale che spazia dal reggae roots fino ai più moderni stili di DanceHall, insieme a musica tipica dei paesi di origine dei dj’s: un mix di stili musicali e linguaggi che affrontano temi come il viaggio e la distanza da casa, creando attraverso la musica, miglior canale di scambio, momenti di socialità condivisa.

https://www.facebook.com/refugeestorino/

 

05

  HAPPY BIRTHDAY SAN SALVARIO EMPORIUM   

Astoria in via Berthollet 13, dalle 20 a mezzanotte

L’occasione per celebrare il terzo compleanno di San Salvario Emporium.

Per l’occasione l’Astoria sarà allestito da STØV, con la sua collezione di arredi scandinavi dal design pulito ed epurato di metà secolo scorso, insieme alle bizzarrie del made in Italy degli anni 50, 60 e 70.

https://www.facebook.com/stovfurniture

grafica_web

 

Col patrocinio di

Comune di Torino, Circoscrizione 8

 

Media Partner

Turin is Turin, We Make A Pair

 

Un progetto di

Associazione Emporium

In collaborazione con

Agenzia per lo Sviluppo Locale San Salvario Onlus

Associazione Commercianti San Salvario

Associazione Miranda

Taimwise

Wellmade, Handmade Italian Design

Dance Salvario – San Salvario Emporium e Club to Club

L‘edizione di San Salvario Emporium del 6 novembre 2016 nasce per il terzo anno consecutivo dalla collaborazione con il festival interazionale di musica elettronica Club to Club. Le due realtà, quella del market place torinese, ormai conosciuto a livello nazionale, e quella di uno dei festival dedicati ad avanguardia e nuovo pop più importanti in Europa, si incontrano in piazza Madama Cristina a Torino per proporre un Bloc Party che si estenderà a tutto il quartiere.
Il tema di quest’anno vuole evidenziare il tratto multiculturale di San Salvario, coinvolgendo le associazioni e le attività commerciali in una serie di iniziative.
Dalla mattina alla sera attraverso musica, menù internazionali, tour guidati, conferenze, laboratori gastronomici e proiezioni, potrete intraprendere un viaggio in giro per il mondo senza mai dover uscire dai confini del quartiere. Ovviamente in un block party non può mancare il ballo che attraverserà generi e culture.
Tutto questo in un territorio di contaminazione culturale, un palcoscenico naturale per arte, artigianato e gastronomia.

12248152_1174450449249405_540029020636438074_o-jpg

 

13147339_1286374611390321_794340997126696190_o

 

Anche Bike Pride Fiab Torino torna in piazza per PIMP MY BIKE – II edition, quest’anno in compagnia delle Officine Creative del Cecchi Point: portando la propria bici e tutto ciò che potrebbe servire per il “pimpaggio”, l’organizzazione metterà a disposizione gli attrezzi per smontarla e alcuni oggetti per addobbarla. Seguirà la sfilata delle bici partecipanti e votazione del pubblico presente in piazza per decretare il vicitore del miglior pimpaggio. Non ci dimentichiamo neppure dei piu’ piccoli con il Laboratorio di “biciclaggio” dalle h 16.00 – h 18.00 che vede il riuso di oggetti per decorare la propria bici. Iniziativa gratuita aperta ai bambini dai 6 anni in su. Per adesione: info.officinecreative@gmail.com.

 

 

 

In un evento che promuove la multiculturalità e l’integrazione non possono mancare le associazioni che lavorano quotidianamente su questi temi. In piazza a presentare le loro attività ci saranno l’associazione dei Giovani Mussulmani d’Italia, Refugees Welcome e Renken Onlus.

 

Se siete curiosi di conoscere la storia del quartiere non mancherà il tour guidato delle guide Bogianen: San Salvario Cult vi porterà alla scoperta del quartiere tra le sue diverse identità culturali e religiose passando tra le principali piazze e vie tra le storie e le curiosità del quartiere. Info e prenotazioni: torinobogianen@gmail.com – 3295875825

14808945_10210650578326804_181290126_o

 

Piazza Madama Cristina, punto strategico vicino alla stazione di Porta Nuova e al centro di Torino, ospiterà una selezione di 70 espositori provenienti da tutta Italia con le loro creazioni handamade, insieme al main stage di Club to Club.

Design, fashion, home decor, accessori, illustrazioni, artigianato tradizionale e digitale; queste le tipologie di prodotti che sono presentate dagli espositori di San Salvario Emporium, dalle h 11.00 alle h 21.00 – oggetti inimitabili, autoprodotti e in edizione limitata permetteranno al pubblico torinese di vivere un’esperienza di shopping alternativo e di ricerca per uscire dai soliti schemi. Il tutto accompagnato dalla musica, che da sempre anima le domeniche di San Salvario Emporium, degli artisti d’eccezione di Club to Club selezionati dalla Warp: Lafawndah (FR / dj set, h 17.00) e RP Boo (USA / dj set, h 18.30). Le esibizioni sul main stage iniziano già alle 14:30 con la performance di Tai Ji Quan, antica arte marziale cinese, organizzata in collaborazione con ASD TaiJi-To e proseguono alle 15.30 con il live del quartetto jazz Istanbul Sessions (Turkey / live).

Non manca anche questa volta il food corner con specialità locali, tipicamente italiane e sapori internazionali proposte da il Gørilla, Il Polpettificio, Il Cortile, Piadineria Boccadillo, Yankuam & Co., Zabbara Eccellenze Siciliane. Il ristorante Camaleonte invece propone piatti tipici della cucina senegalese, preprarati dai cuochi di Re-Fugees – Southern Turin Crew. L’incasso sarà devoluto al progetto.

 

 

 

12291967_1174449889249461_5861673955865753172_o

 

13131757_1286376624723453_4449909813741007545_o

Realizzato con il contributo di: Regione Piemonte

 

Con il patrocinio di: Città di Torino | Circoscrizione 8

 

Con il sostegno di: Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Torino

 

Media Partner: Wu Magazine | Zero.eu

 

Main Content Partner: Warp Records

 

Content Partner: Alliance Française di Torino | Goethe-Institut | Fondazione per L’architettura / Torino | Seeyousound International Music Film Festival | Casa del Quartiere | Centro Studi Africani | CreativeAfrica | Associazione Renken Onlus | Bike Pride Fiab Torino | Officine Creative del Checchi Point | Associazione VIABARETTI | Affini | Cool Languages | Libreria Trebisonda | Tango Jar | ASD TaiJi-To | Guide Bogianen | DDR

 

In collaborazione con: GTT | Ceres | Paratissima | Associazione Giovani Musulmani d’Italia | Refugees Welcome | Lombroso 16 | Biblioteche Civiche Torinesi | Scuola Popolare di Musica dell’Associazione Baretti | Circolo ARCI Sud | Istituto Itado | Giardino Forbito | Astoria | Il Camaleonte | Orso Laboratorio del Caffè

ORTIGIA WE’RE COMING

newsletter_sunday_sale

 SETTE GIORNI DI MARKET ALL’INSEGNA DELLA CREATIVITÀ

INSIEME A SAN SALVARIO EMPORIUM, L’ORTIGIA SOUND SYSTEM E IL SUNDAY SALE

 

Ortigia è uno storico borgo di pescatori, un’isola collegata alla terraferma da tre ponti, che oggi vive una nuova vita grazie ad una serie di progetti di riqualificazione urbana che l’hanno trasformata in una delle principali località turistiche siciliane. La sua bellezza è garantita e preservata da quando nel 2005 è stata inserita nelle aree registrate nella lista del patrimonio dell’UNESCO.

 

Ma Ortiga non è solo un borgo antico. Oggi ospita una delle più ferventi manifestazioni della Sicilia: l’Ortigia Sound System Festival, manifestazione giunta alla terza edizione che esplora i confini della musica contemporanea, ospitando le novità più interessanti del panorama nazionale e internazionale in numerosi stage distribuiti tra vari luoghi dell’Isola.

 

 

programma

 

news01

Foto-via-per-il-Duomo-di-Ortigia-isola-di-Siracusa-Ph-Salvatore-Bandiera

 

 

Il festival occuperà diverse zone, portando il suo concetto personale di avanguardia culturale tra le vie, i cortili, le piazze e i palazzi storici.
Uno di questi spazi, collocato nell’antico quartiere della Giudecca, in Largo Logoteta, ospiterà gli espositori di San Salvario Emporium, che porteranno da tutt’Italia le loro creazioni rigorosamente handmade, realizzate in pezzi unici e collezioni a tiratura limitata.
Abbigliamento, accessori, gioielli e bijoux, industrial e interior design, tutti prodotti realizzati unendo le tecniche tradizionali all’estetica contemporanea, strizzando l’occhio alle tecnologie moderne e ai nuovi materiali.

 

Ma non finisce qui, perché in Largo Logoteta si sono dati appuntamento San Salvario Emporium e il Sunday Sale (https://www.facebook.com/sundaysalemarket), il primo market nella provincia di Ragusa che dà spazio a creativi, artigiani, sarti, illustratori e vintage retailer.

 

Una cornice unica per incontrare la new wave della creatività italiana, insieme alla musica dell’Ortigia Sound System, agli espositori di San Salvario Emporium e del Sunday Sale, all’atmosfera unica del dedalo di vie che fanno da cornice al market.

 

 

news02

DJ SET, SPIAGGIA URBANA E IL SOLE DI ORTIGIA

Per l’edizione estiva di San Salvario Emporium abbiamo deciso di portare un po’ di mare in città.

La spiaggia urbana allestita da Zidalab, i cocktail del Gorilla e le selezioni selezioni musicali di Stump Valley e Kensei ci trasporteranno in un’atmosfera marina, anche per ricordarci del prossimo appuntamento estivo di San Salvario Emporium in Sicilia, quando saremo ospiti dell’Ortigia Sound System Festival (https://www.facebook.com/ortigiasoundsystem).

 

STUMP VALLEY (https://soundcloud.com/stump-valley)

Stump Valley è un luogo antico e bucolico, dove ancora oggi i cervi e cinghiali corrono liberi per le strade. Qui è iniziato il percorso dei due dj e producer, da una casa tra le colline senza tv e connessione a internet, dove hanno ricreato il loro home studio tra pareti di dischi collezionati negli anni passati tra negozi e mercatini. Dopo due anni di ritiro dedicati alla produzione hanno deciso semplicemente di pubblicare tutto online: inaspettatamente in breve tempo diverse etichette bussano alla loro porta, interessate a pubblicare i loro lavori, brani fuori dal tempo e estranei alle mode del momento, un sound vecchio nato cercando di dare una matrice contemporanea alle tracce senza tempo dei maestri dell’house.

Oggi il suono di Stump Valley si può ascoltare sui dancefloor di tutto il mondo e dopo un passaggio da San Salvario Emporium raggiungerà anche l’isola di Siracusa per l’Ortigia Sound System Festival, un percorso che faremo insieme attraverso tutta l’Italia.

 

sv_web kensei_web

OSS_web

 

KENSEI (https://www.facebook.com/Soul-Train-Torino)

I dj set di KENSEI affondano le proprie radici nella black music, un universo conosciuto da piccolo grazie ai vecchi vinili del padre (Marvin Gaye, Curtis Mayfield, The Jackson 5, James Brown, Jimi Hendrix) che è diventata una passione prima che una professione, quando negli anni ’90, in piena esplosione della scena Hip Hop ha iniziato a collezionare dischi Funk, Soul, Jazz, proprio partendo dalle radici di quel suono contemporaneo.

A metà degli anni 2000 diventa una professione. Oltre che dj Kensei crea SOUL TRAIN TORINO, one night che gli permettono di collaborare con numerosi artisti (Funk Shui Project, Collettivo AFROBEATORINO).

 

ORTIGIA SOUND SYSTEM FESTIVAL

Arrivato alla terza edizione, Ortigia Sound System ha ormai raggiunto la consapevolezza che la ricerca della propria identità è un percorso fatto di continui mutamenti: alcuni minimi, altri radicali.

Il festival – che tenta di esplorare i confini estremi della musica contemporanea – ospita le novità più interessanti del panorama internazionale. Dove per internazionale non s’intende necessariamente esterofilo, ma semplicemente quel tipo di sonorità capaci di superare le barriere linguistiche e geografiche. E in tal senso Ortigia – per millenni culla di culture e popoli differenti – è senza dubbio il vero palco della manifestazione, uno stage che non ha bisogni di filtri e che racconta la sua storia attraverso la pietra e i paesaggi.

E i primi nomi sono la sintesi perfetta di questo pensiero:

ANTICO
CLAP CLAP
GO DUGONG
FELIX LABAND

 

Progetti musicali che superano le barriere sonore delle loro terre natie per scoprire o riscoprire le radici di un suono capace di parlare alle orecchie del mondo intero.

A differenza degli anni precedenti, lo spazio temporale entro cui si svolgerà la manifestazione è di 7 giorni. Una settimana che non sarà solo un percorso sonoro, ma un’occasione di dialogo tra diverse arti.

 

Il programma è stato infatti ampliato integrando nuove locations e attività, tra cui il mercato San Salvario Emporium che porterà sull’isola una delle shopping experience più interessanti d’italia, con all’interno – oltre al market – numerosi talk e djset.

 

Sta sorgendo un nuovo sole sull’isola di Ortigia e con esso i primi raggi illuminano gli attori e i paesaggi di una terra dalla storia millenaria.

SUGO LAB insieme ai Buskers

Dalla collaborazione di Sugo, laboratorio di moda creativa di San Salvario, e l’associazione Kadmonia nasce un’area di San Salvario Emporium dedicata alla libera espressione di band e musicisti. La Busking Zone non è solo un accompagnamento al mercato: è un momento di visibilità per artisti emergenti e una dimensione differente per chi calca già abitualmente gli stage.

 

Questo concetto è stato abbracciato dai ragazzi di Sugo, che da quest’edizione saranno nostri partner nell’organizzazione della busking zone, offrendo inoltre l’opportunità ad un artista selezionato di produrre il proprio Ep finanziandone la stampa.
Gli artisti che si esibiranno il 12 giugno e nella successiva data di settembre saranno ripresi e pubblicati sul canale Youtube Emporium Torino, dove potranno essere votati dal pubblico.

 

pic_sugo

17

 

Intanto si sta delineando la line up del 12 giugno; eccovi i live act finora selezionati:
Christian Roggero
Itto
Ruben
LA WOODS
Tutti i Tagli del Manzo
Fausia
Estel Luz
De Marco / Concas Blues Duo

 

Dalle 19 alle 20 daremo spazio ad una Jam Session Finale in cui tutti i musicisti saranno invitati a partecipare.

 

Se volete proporre la vostra esibizione a San Salvario Emporium, scriveteci a buskingzone.emporium@gmail.com

 

http://www.sugolab.com/
http://www.kadmonia.com/
Canale Youtube: Emporium Torino

SAN SALVARIO EMPORIUM SUMMER EDITION – IL PROGRAMMA COMPLETO

DOMENICA 12 GIUGNO

Piazza Madama Cristina

 

  1  

dalle 11:00 alle 20:00

MARKET

100 espositori rappresentanti di un universo di giovani creativi in continua espansione: stilisti, artigiani, designer, makers, illustratori ed editori indipendenti che, attraverso tecniche e stili in cui si intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione, creano prodotti originali realizzati in pezzi unici o in tiratura limitata.

Ogni oggetto ha una storia da raccontare, un percorso che va dalla sua ideazione alla realizzazione finale, fatto di scoperte di nuovi materiali e tecniche di produzione, come vecchi oggetti a cui viene data una nuova vita.

 

  3  

Dalle 12:00 alle 20:00

WORKSHOP

 

GUAPAMOLE LAB facebook.com/guapamolelab

Crea la tua borsa o la tovaglietta americana nella fantasia che preferisci con la stampa litografica su tessuto.

 

HYAENADESIGN hyaenadesign.org

Crea la tua shopper richiudibile partendo da una vecchia T-shirt.

 

LETTERARIUM letterarium.it
Come installare unilluminazione a led a 12v a basso consumo e e bassa tensione all’interno delle vecchie lettere scatolate ormai private dei vecchi tubi neon.

 

MNMUR mnmur.com

Costruisci la tua custodia porta occhiali in gomma e legno. Un workshop che abbraccia la filosofia del riuso e del fai da te!

mappa

 

DOMENICA 11 GIUGNO
SAN SALVARIO HA UN CUORE VERDE
corso Marconi

  6  

SAN SALVARIO HA UN CUORE VERDE
Corso Marconi, dalle 10 alle 20

San Salvario Emporium si inserisce in un weekend dedicato alla sostenibilità. Una selezione dei nostri artigiani saranno, infatti, ospiti del mercato di San Salvario ha un cuore verde, manifestazione nata nel 2009 per proporre una diversa visione del quartiere.
Fare di San Salvario un luogo centrale di sperimentazione della sostenibilità nelle sue diverse accezioni, sostenere il miglioramento sotto il profilo ambientale sia dello spazio pubblico che di quello privato, partecipare attivamente alla cura e al miglioramento degli spazi comuni, sono i temi centrali di San Salvario ha un cuore verde che verranno sviluppati attraverso una serie di iniziative organizzate dalle Donne per la società civile insieme alle Associazioni di quartiere, il mercato di vivaisti e artigiani in corso Marconi e la partecipazione diretta e attiva dei cittadini del quartiere.

facebook: San Salvario a un cuore verde – donnesocietacivile.it

 

 

SAN SALVARIO EMPORIUM È UN PROGETTO
DELL’ASSOCIAZIONE EMPORIUM

 

COL PATROCINIO DI
Comune di TorinoCircoscrizione 8

 

IN COLLABORAZIONE CON
Agenzia Sviluppo San Salvario OnlusAssociazione Commercianti San Salvario

San Salvaro ha un cuore verde

 

CONTENT PARTNER

SugoKadmonia

 

 

MEDIA PARTNER
TurinisturinSun Salvario ViewsWe Make A PairWhyNot Mag

grafica_programma

 

  2  

dalle 11:00 alle 20:00
FOOD CORNER
Food&Beverage by
Boccadillo, Il Camaleonte, Il Cortile, Il Gorilla, Il Popettificio, Yankuam & Co., Zabbara. Eccellenze Siciliane
Street food, menu vegetarian e vegano, estratti di frutta, cocktails & drinks

 

  5  

dalle 14:00 alle 20:00
BUSKING ZONE
a cura SUGO LAB & KADMONIA
Dalla collaborazione di Sugo, laboratorio di moda creativa di San Salvario, e l’associazione Kadmonia nasce un’area di San Salvario Emporium dedicata alla libera espressione di band e musicisti. La Busking Zone non è solo un accompagnamento al mercato: è un momento di visibilità per artisti emergenti o una dimensione differente per chi calca già abitualmente gli stage. La musica si amalgama in contesto fatto di rumori del mercato, della gente e delle strade circostanti.

http://www.sugolab.com/
http://www.kadmonia.com/

Per partecipare scriveteci a  buskingzone.emporium@gmail.com

 

  4  

dalle 15:00 alle 18:00
SENZAMONETA
Da anni un’occasione di incontro per scambiare beni, prodotti e conoscenze, senza usare denaro, per dare “una seconda vita” agli oggetti che, passando da una persona all’altra, possono trovare un nuovo uso e una nuova occasione di non diventare rifiuto.
L’obiettivo di questo evento è radicare il mercato in un territorio specifico e incentivare la diffusione della pratica di scambio fino a farla diventare una consuetudine, una nuova tradizione di quartiere.
L’Arca di Senza Moneta, una struttura utile come base di appoggio per gli espositori, un arredo urbano mobile in grado di dare vita al mercato in piena autonomia, approderà in piazza Madama domenica pomeriggio.
Il mercato SenzaMoneta è organizzato con il sostegno della Compagnia di San Paolo e il Patrocinio della Circoscrizione 8 del Comune di Torino. Con il supporto dell’Agenzia per lo Sviluppo locale di San Salvario Onlus.
manamana.it/ – senzamoneta.it/

 

Locandina-low

IL PROGRAMMA COMPLETO DEL PRIMO MAGGIO

  1  

dalle 11:00 alle 20:00

MARKET

Piazza Madama sarà invasa dalle produzioni handmade di 100 espositori, rappresentanti di un universo di giovani makers in continua espansione: stilisti, artigiani, designer, illustratori ed editori indipendenti che, attraverso tecniche e stili in cui si intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione, creano prodotti originali realizzati in pezzi unici o in tiratura limitata.

 

Ogni oggetto ha una storia da raccontare, un percorso che va dalla sua ideazione alla realizzazione finale, fatto di scoperte di nuovi materiali e tecniche di produzione, come vecchi oggetti a cui viene data una nuova vita.

 

  2  

Dalle 11:00 alle 20:00

WORKSHOP

Laboratori aperti al pubblico, pensati per far conoscere più da vicino lo studio e le tecniche che stanno dietro alle produzioni handmade.

 

FABLAB http://fablabtorino.org/

Progetta un pattern animato, salda la tua prima matrice LED, chiudi il tutto in un case tagliato a laser e voilá: ecco la tua spilla animata e personalizzata.

 

GUAPAMOLE guapamolelab.flazio.com

Crea la tua borsa o la tua tovaglietta americana nella fantasia che preferisci con la stampa litografica su tessuto.

 

MO e MA Sculture da Indossare facebook.com/Moemasculturedaindossare

Primi passi per la creazione di un gioiello con la tecnica della fusione a cera persa: sperimentare la lavorazione della cera morbida per creare il modello per un proprio gioiello pronto per la fusione.

 

RECYCLING BOARDS facebook.com/RecyclingBoards

Finitura di una tavola da skate riciclata dalla forma nuova e unica.

 

 

I laboratori sono pensati per tutte le età, per info:

info@sansalvarioemporium.com / 342 5639551
sansalvarioemporium.com/workshop

 

sansalvario emporium maggio

mappa_programma

 

  3  

dalle 12:00 alle 20:00

FOOD CORNER

Lo street food è una connotazione importante della cultura culinaria di ogni Paese. Differente in tutto il mondo per specialità proposte, si lega ad alimenti semplici e consumabili in strada.

Domenica in piazza Madama vi proporremo una nostra interpretazione estremamente mediterranea, grazie alle arancine e i dolci siciliani de Il Cortile e di Zabbara, ai panini salsiccia di Bra e bagnet verd e altre specialità tipiche piemontesi di Yankuam & Co., alle polpette del Polpettificio di via Galliari, alle piadine e agli hamburger del Bocadillo fino alla pita del Greek Food Lab.

Torna in piazza anche il Gorilla con una proposta di beverage completa di estratti di frutta e verdura, cobbler, cocktail leggermente alcolici preparati con frutta fresca, spritz e birre.

 

  4  

dalle 14:00 alle 20:00

BUSKING ZONE

KADMONIA meets APOLIDE

 

APOLIDE (l’ex-ARFF – Alpette Rock Free Festival, apolide.net), si svolge ogni anno tra i prati e i boschi dell’area naturalistica Pianezze di Vialfrè, a venti minuti da Torino e a poco più di un’ora da Milano e Aosta, la cornice perfetta per vivere musica, campeggio, spettacoli, attività sportive, eventi dedicati alle famiglie, djset e presentazioni di libri.

Il primo maggio Apolide ci raggiungerà nella Busking Zone di Kadmonia (che già tutti conoscevamo come Ohhh C’mon) per presentare una preview del festival con una selezione di live acustici ripensati in chiave busking.

Vuoi proporre un live per la busking zone? Scrivi a buskingzone.emporium@gmail.com

LA BUSKING ZONE

busking01

Sempre più artisti condividono con noi la piazza la domenica di San Salvario Emporium. Sono i protagonisti della busking zone, un’area aperta alle esibizioni di musicisti e artisti di strada.

 

Questi gli artisti che ci accompagneranno domenica 6 marzo

 

14:00 | 15:00 Itto facebook.com/ittourgesi
15:00 | 16:00 Ruben
16:00 | 16:30 Matteo Canale facebook.com/canalemusic
16:00 | 17:00 Skesis facebook.com/skesis
17:00 | 17.30 Salvario facebook.com/salvario.musica
17.30 | 18:00 Liede facebook.com/francesco.roccati
18:00 | 18.30 Julie and the cloud facebook.com/Julieandthecloud
18.30 | 19:00 L.A. Woods facebook.com/lawoodsmusic
19:00 | 19:30 Fausia facebook.com/fausia.morrisonlennonbattistigaetano
19.30 | 20:00 Dimitri’s Brothers facebook.com/ellis.dimitri

 

La busking zone‬ è curata da Ohhh C’mon e Johnny Fishborn.

 

Se volete partecipare alle prossime edizioni, potete scriverci a buskingzone.emporium@gmail.com.

IL PROGRAMMA COMPLETO DEL 6 MARZO

PIAZZA MADAMA CRISTINA

 

  1  

dalle 11:00 alle 20:00

MARKET
100 espositori distribuiti sull’intera piazza, rappresentanti di un universo di giovani makers in continua espansione: stilisti, artigiani, designer, illustratori ed editori indipendenti che, attraverso tecniche e stili in cui si intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione, creano prodotti originali realizzati in pezzi unici o in tiratura limitata.
Ogni oggetto ha una storia da raccontare, un percorso che va dalla sua ideazione alla realizzazione finale, fatto di scoperte di nuovi materiali e tecniche di produzione, come vecchi oggetti a cui viene data una nuova vita.

 

  4  

Dalle 14:00 alle 20:00
WORKSHOP
curati da
Izmade izmade.com

Guapamole guapamolelab.flazio.com

ArchiCrochet lacaccavella.com/archicrochet-project

Jenia Design evgeniaelkind.com

Littera Antiqua littera-antiqua.it

Kokerboom facebook.com/kokerboom.lab

Solido Collettivo solidocollettivo.wix.com/makerstorino

 

Laboratori aperti al pubblico in cui si potrà partecipare attivamente o anche solo assistere a dimostrazioni e workshop pensati per far conoscere più da vicino lo studio e le tecniche che stanno dietro alle produzioni handmade.
I laboratori sono pensati per tutte le età, per info:
info@sansalvarioemporium.com / 342 5639551

 

  2   dalle 12:00 alle 20:00
FOOD CORNER
a cura dell’Associazione Commercianti San Salvario
Veggie burger, handmade hotdog, polpette, crepes, panini, dolci siciliani, estratti di frutta, cobbler, cocktail e nuove sorprese che scoprirete nel nostro angolo dedicato allo street food.

 

  3  

dalle 14:00 alle 20:00
BUSKING ZONE
a cura di Ohhh C’mon
Un angolo dedicato alle performance di musicisti di strada, un appuntamento fisso aperto a chi vuol proporsi.
Per partecipare scriveteci a buskingzone.emporium@gmail.com

mappa_sito

 

 

  5  

LOMBROSO16

Via C. Lombroso, 16 – Torino

 

STILE SOSTENIBILE
Conferenza + Workshop a cura di Humake.it

 

15.30_17.00: Conferenza
La vita delle cose.
L’incredibile viaggio degli oggetti dal centro della Terra alle nostre case.

15.30_19.30 Mercatino Sostenibile in Terrazza

17.00_17.30: Coffee Break

17.30_19.30: Workshop
Esploriamo la vita delle cose.
L’incredibile trasformazione degli oggetti.

 

Info e iscrizioni:
info@humake.it
Telefono: +39 331 30 84 150

 

Ogni giorno utilizziamo “cose” di cui molto spesso ignoriamo l’origine e gli ingredienti che le compongono.
Per poter avere uno stile di vita all’insegna della sostenibilità, è sempre più importante scoprire l’origine, la vita, l’impatto sull’ambiente e le possibilità di riciclo e riuso dei più comuni oggetti che fanno parte delle nostre vite.

COL PATROCINIO DI
Comune di TorinoCircoscrizione 8

 

IN COLLABORAZIONE CON
Agenzia Sviluppo San Salvario OnlusAssociazione Commercianti San SalvarioStile Sostenibile
Lombroso16Humake.it

 

CONTENT PARTNER
Ohhh C’mon

 

MEDIA PARTNER
TurinisturinSun Salvario ViewsWe Make A PairWhyNot Mag

 

 

LE NOVITÀ DI SAN SALVARIO EMPORIUM

Dopo la pausa di riflessione invernale, dedicata ai progetti per il nuovo anno, San Salvario Emporium torna domenica 6 marzo, come sempre dalle 11:00 alle 20:00, ma con alcune novità.

 

Quest’anno gli espositori passeranno da 80 a 100 distribuiti sull’intera piazza, per rispondere alla crescente richiesta di partecipazione e per poter presentare al nostro pubblico un universo di giovani makers in continua espansione: stilisti, artigiani, designer, illustratori ed editori indipendenti che, attraverso tecniche e stili in cui si intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione, creano prodotti originali realizzati in pezzi unici o in tiratura limitata.

 

Ogni oggetto ha una storia da raccontare, un percorso che va dalla sua ideazione alla realizzazione finale, fatto di scoperte di nuovi materiali e tecniche di produzione, come vecchi oggetti a cui viene data una nuova vita.

 

visual02

VISUAL

 

Per farvi conoscere meglio questo universo abbiamo deciso di ampliare la sezione del mercato dedicata ai laboratori aperti al pubblico in cui si potrà partecipare attivamente o anche solo assistere a dimostrazioni e workshop pensati per far conoscere più da vicino lo studio e le tecniche che stanno dietro alle produzioni handmade, sia in piazza Madama che da Lombroso 16, dove Stile Sostenibile propone una conferenza e un workshop legati alla conoscenza dei materiali che ci circondano a cura di Humake.it.

 

Per allietare la giornata non possono ovviamente mancare le esibizioni nella Busker’s Zone, un angolo dedicato alle performance di musicisti di strada, un appuntamento fisso che vogliamo allargare sempre più a nuovi partecipanti (scriveteci a buskingzone.emporium@gmail.com), e la proposta di street food delle attività del quartiere raccolte in piazza per l’occasione: veggie burger, handmade hotdog, polpette, crepes, panini, dolci siciliani e nuove sorprese che scoprirete in questi giorni.

 

Tutto questo rappresenta San Salvario Emporium, un bazar un po’ confusionario in cui i racconti degli espositori si mischiano alle parole della gente, alla musica e ai rumori delle strade circostanti.

LE INIZIATIVE DI OHHH C’MON UNISCONO IL QUARTIERE

Per festeggiare il secondo compleanno di San Salvario Emporium abbiamo pensato di dare più spazio alla creatività, espressa non solo attraverso l’operosità dei nostri espositori ma anche intensificando il programma di attività culturali a corollario del mercato.

 

Il collettivo Ohhh C’mon, da sempre nostro prezioso collaboratore, responsabile della nostra Buskers Zone insieme a Jonnhy Fishborn e Ruben Dimitri di Throwback Sunday, per domenica prossima si è letteralmente fatto in quattro.

Eccovi le attività che ci accompagneranno nell’arco della giornata

 

BUSKERS ZONE

piazza Madama Cristina e in via Baretti
I buskers questa volta si esibiranno sia in via Baretti dalle 13 alle 17 che in piazza Madama Cristina dalle 17 alle 20.
Questi gli artisti che si esibiranno:
Matteo Canale, Ruben , Morena di Leo, Stefanya in via Baretti;
Stefano Turolla, Skesis, Fausia, Davide Bava (poet), La Woods, Neekoshy in piazza Madama Cristina.

 

logo ocmn

 

LOSTENFAUND

dalle 16 alle 17 in Piazza Madama Cristina
Aeroporto, ritiro bagagli, ufficio “Oggetti Smarriti”; il grosso cartello “Lost and found”. Noi partiamo da qui, ma senza biglietti, aerei o treni, noi partiamo con le storie. Storie che sono andate perse, dimenticate in cartelle nascoste nei computer, seppellite dal passare dei giorni. Arrivano alla nostra redazione; le ascoltiamo, scegliamo quelle che hanno più bisogno di essere raccontate e prepariamo per ognuna di loro la valigia che apriremo per il nostro pubblico.

 

Schermata 2015-12-07 a 16.55.07

Essential LEF

 

OHHH C’MON SHORT MOVIES
Lombroso16, via Lombroso 16, dalle 17 alle 20
Un rassegna di 10 cortometraggi e due video clip di autori emergenti torinesi e piccole case di produzione locali. Progetti autoriali, produzioni di case cinematografiche indipendenti che hanno girato l’Italia e in alcuni casi hanno fatto capolino anche in rassegne cinematografiche oltre i nostri confini, molti dei quali mai proiettati a Torino, potranno essere visti nella Sala Molinari di Lombroso 16.

 

Cortometraggi

INTERPLAY (Milad Tangshir, 14′, 2015)
SARCOPHAGA (Giuseppe Peronace, 20’, 2013)
ZIO FIL (Giuseppe Peronace, 7’, 2013)
LE ANATRE (Antonio Casto, 18’14”, 2015)
FOCOLARE (Federico Agnello, 05’ 40”, 2015)
TRA BENE E MALE (Daniele Nicolosi, 15’, 2011)
SHAME AND GLASSES (Alessandro Riconda, 7′, 2013)
AIMEE (Francesca Nozzolillo, 7’46’’, 2015)
IL FUTURO NON E’ SCRITTO (Riccardo Menicatti, Bruno Ugioli, 07’42’’, 2012)
THE CAGE (Arrigo Verderosa e Francesco Renda, 24’14’’, 2014)

 

Videoclip

THE YELLOW TRAFFIC LIGHT – APRIL (Mario Toyoshima, 4’51”, 2014)
JOHNNY FISHBORN – WORDS WITHIN NY AIR (Mario Toyoshima, 3’32”, 2015)

Carlsberg Dans Salvario, l’8 novembre di torna in piazza con Club To Club Festival

cover_fb_prew

 

 

flyer

 

 

Carlsberg Dans Salvario è realizzato:

 

Con il patrocinio ed il sostegno di: Regione Piemonte | Città di Torino

 

Con il patrocinio di: Ambasciata di Danimarca | Circoscrizione 8

 

Main Partner: Carlsberg

 

Official Partner: Tiger

 

Project Partner: San Salvario Emporium

 

Media Partner: Noisey

 

Content Partner: Glocal Sounds | Visit Denmark | Bike Pride | Casa Editrice Iperborea | Associazione Tram Storici

 
In collaborazione con: In collaborazione con: Consolato Onorario di Danimarca | GTT | Paratissima 2015 | Libreria Trebisonda | Casa del Quartiere | Biblioteca Civica Natalia Ginzburg / Polo culturale Lombroso16 | [TO]Bike

 

SAN SALVARIO EMPORIUM media partner: KLÄTCHMAG | NEW GIRLS | SHEDONISM | WE MAKE A PAIRWHYNOT Mag

Undicesimo appuntamento per il progetto San Salvario Emporium, mercato dedicato all’handmade e al design emergente che si svolgerà domenica 8 novembre in Piazza Madama Cristina dalle h 10.00 alle h 21.00.

 

Questa edizione sarà inserita nel programma di Carlsberg Dans Salvario, evento di chiusura del più che rinomato festival di musica elettronica, Club to Club.
Carlsberg, il noto brand di birra danese, è il principale sostenitore dell’iniziativa: per questo, il focus di molti contenuti dell’evento sarà sulla Danimarca, con la sua cultura e filosofia. Il termine danese per danza, Dans, definisce nuovamente l’evento, facendo immaginare un quartiere danzante popolato da proposte in grado di coinvolgere il pubblico del Festival, i residenti del quartiere, i cittadini di Torino ed i tanti turisti nazionali ed internazionali presenti in città per la settimana torinese più calda dell’anno – ContemporaryArt Torino – Piemonte.

 

Il quartiere di San Salvario verrà animato dal mercato di San Salvario Emporium insieme a dj set e live elettronici, ballo popolare e swing, una milonga di tango, speech di architetti e designer, lettura di fiabe danesi, brunch e aperitivi seguiti da chef dalla Danimarca, workshop, selezioni cinematografiche, la Torino di Lego, il tutto realizzato con la partecipazione delle attività commerciali e culturali del quartiere, che saranno aperte al pubblico e arricchiranno il nostro programma.

 

Il programma completo verrà pubblicato nei prossimi giorni sul nostro sito e su
 clubtoclub.itcarlsberg.it

 

 

flyer_back

LA MUSICA DEI BUSKERS

Schermata 2015-10-02 a 16.04.53

Schermata 2015-10-02 a 16.08.22

Schermata 2015-10-02 a 16.12.14

Il percorso di un musicista si compone di progetti solisti di percorsi condivisi come membri di band, di ore di prove in studio, registrazioni, di chilometri in macchina per live, tour, festival. A volte però è piacevole staccarsi da tutto questo per avere un momento per condividere la propria musica, un modo per rappresentare quel rapporto simbiotico tra l’individuo e la propria arte, in una dimensione comune.

 

Questo è lo spirito che trasmettono i nostri buskers ad ogni appuntamento di San Salvario Emporium, quando si esibiscono tra gli stand del mercato, attorniati dal pubblico che ogni volta si lascia coinvolgere dalle performance di artisti solisti come dalle jam session improvvisate.

 

Buskers perché in quest’occasione preferiscono presentarsi come semplici musicisti di strada, lasciando nel bagaglio per quest’occasione i progetti, le band e tutto ciò che concerne la loro vita professionale.

 

 

Ecco gli artisti che ci accompagneranno domenica da mezzogiorno fino a sera, quando chiuderanno con una grande jam session.

 

 

La Woods,

JF, Ellis e Ruben

Nicolò Piccinni

Trio Guignol

Marco maino feat. Anna

Christian Roggero

Tommaso

Fausia e Skesis

Francesco Roccati

Invena

Morena di Leo

Vincenzo Salerno Flu e Ramona

 

 

La Buskers Zone è un progetto di Throwback Sunday e Ohhh C’mon (https://www.facebook.com/OhhhCmon)