San Salvario Emporium | san salvario emporium
17
archive,tag,tag-san-salvario-emporium,tag-17,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,

san salvario emporium Tag

EMPORIUM CHRISTMAS EDITION: IL PROGRAMMA COMPLETO

dalle 11:00 alle 20:00

MARKET

100 espositori provenienti da tutta Italia, i cui denominatori comuni sono unicità e produzione handmade: stilisti, artigiani, designer, illustratori ed editori indipendenti che, attraverso tecniche e stili in cui si intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione, creano prodotti originali realizzati in pezzi unici o in tiratura limitata. Ogni oggetto ha una storia da raccontare, un percorso che va dalla sua ideazione alla realizzazione finale, fatto di scoperte di nuovi materiali e tecniche di produzione, come di vecchi oggetti a cui viene data una nuova vita.

L’elenco completo degli espositori di domenica: sansalvarioemporium.com/3-dicembre-2017/

 

dalle 14:00 alle 20:00

GREEN URBAN TETRIS

Progetto di arredo urbano mobile ideato dall’associazione OrtiAlti

Una proposta di riqualificazione per Piazza Madama Cristina
Presentazione del primo prototipo interattivo

 

Green Urban Tetris (GUT) è una proposta di riqualificazione per Piazza Madama Cristina ideata da OrtiAlti per il comitato spontaneo RIPIAZZIAMOCI, composto da abitanti, associazioni e commercianti del territorio. L’obiettivo è quello di riattivare la piazza anche il pomeriggio e la sera e scongiurare l’utilizzo come parcheggio abusivo dalla chiusura del mercato.

Il 3 dicembre presenteremo il primo prototipo a dimensioni naturali di Green Urban Tetris: uno spazio della dimensione di un parcheggio verrà allestito con prototipi di moduli cubici con i quali si potrà interagire per creare il proprio spazio ideale, un gioco che servirà a raccogliere nuove idee e suggerimenti utili a definire delle linee guida progettuali che siano riflesso delle necessità della comunità.

 

dalle 11:00 alle 20:00

FOOD CORNER

 

Un menù di street food originale, studiato insieme ai ristoranti e ai locali di San Salvario, vi aspetta nel nostro angolo dedicato al cibo di strada.
Da quest’edizione per la prima volta Birra Madama, le cui birre rigorosamente artigianali sono prodotte direttamente negli stabilimenti del birrificio Nicese E Point Madnes con ricette messe a punto dopo un’esperienza pluriennale, selezionando le migliori materie prime presenti sul mercato italiano, europeo e non solo.
Ovviamente non mancherà il vin brulè  e le bevande calde del Gorilla, insieme al consueto menù di street food ideato dalle attività del quartiere.
Per Natale avremo anche la cioccolata calda di Pezzi di Bontà, produttore artigianale di via Mazzini.

 

dalle 11:00 alle 14:30

PRESENTAZIONE GROVIGLIO

Esposizione dedicata al libro scritto illustrato da Book Cemetery Legatoria Creativa

 

Groviglio è una storia scritta da Christian Sartirana e illustrata da Francesca Zanotto pubblicata dalla casa editrice La compagnia del libro. È una storia per bambini, ma anche per adulti: una commovente metafora della vita descritta attraverso le avventure e disavventure di un minuscolo groviglio di spazzatura che si lancia all’inseguimento del significato della vita.

Il libro sarà presentato Domenica 3 dicembre in piazza, dove saranno anche esposte alcune delle tavole originali del libro, accanto allo stand di Book Cemetery.

facebook.com/BookCemeteryLegatoriaCreativa/

 

dalle 14:00 alle 20:00
BUSKERS

in collaborazione con Close To Me

 

I busker non hanno bisogno di un palco o di una sala di registrazione ma solo di un angolo, di una piazza, di un marciapiede su cui potersi esibire, un’espressione semplice e diretta della passione per la musica offerta liberamente.

Band, songwriters e artisti di strada faranno da colonna sonora alla giornata di shopping, distribuendosi tra i banchi del mercato in tutta la piazza proponendo sessioni soliste e jam session improvvisate.

 

Dance Salvario 2017- Il programma

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

   IL PROGRAMMA COMPLETO DI DANCE SALVARIO 2017   

SCARICA IL PROGRAMMA IN PDF QUI: http://bit.ly/2lDzeSj
   PIAZZA MADAMA CRISTINA   
 San Salvario Emporium

 

 

 

 

 

 

Pimp my bike

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Live painting by Il cerchio e le Gocce

 

 

 

Stand culturali

 

 

Street Food in piazza

 

 

So-Art (piazza madama cristina 8) Esposizione di Green Urban Tetris, progetto di arredo urbano ideato da Orti Alti per piazza Madama Cristina.

11:00 – 21:00 / Il mercato dedicato all’artigianato tradizionale e digitale, al design, all’illustrazione e all’editoria indipendente. 70 maker provenienti da tutta Italia, i cui denominatori comuni sono unicità e produzione handmade, presenteranno le loro produzioni realizzate in pezzi unici o in tiratura limitata, che intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione.

 

14:00 – 21:00 / In collaborazione con Bike Pride Fiab Torino e Officine Creative Cecchi Point
14.00 – 18.00 : porta la tua bici e tutto ciò che potrebbe servirti per il “pimpaggio”. L’organizzazione mette a tua disposizione gli attrezzi per smontarla e alcuni oggetti per addobbarla tra cui gli stencil creati per l’occasione dai writer de Il Cerchio e le Gocce. Puoi abbellirla sul posto o portarla già abbellita.
18.00 : sfilata delle bici partecipanti e votazione del pubblico presente in piazza
19.00 : proclamazione del vincitore del contest
16 – 18 : laboratorio di “Biciclaggio”: laboratorio di riuso di oggetti per decorare la propria bici.
Iniziativa gratuita aperta ai bambini dai 6 anni in su. Per adesione: info.officinecreative@gmail.com

 

11:00 – 21:00 / Gli street artist Fabio Petani e Mrfijodor dell’associazione Il Cerchio E Le Gocce dipingeranno dal vivo i muri dlle casette sotto le tettoie della piazza.

 

11:00 – 21:00 / Renken – Welcome Re-Fugees – CeloCelo – Club To Club.

 

11:00- 21:00 / Specialità locali tipicamente italiane e sapori internazionali.

 

11:00 – 20:00 / Green Urban Tetris nasce dalla necessità di sperimentare un uso alternativo della piazza di Madama Cristina, non solo mercato di giorno o parcheggio nelle ore notturne, ma anche luogo di qualità dove fermarsi, incontrarsi e perché no, giocare! Una piazza che accoglie molte funzioni, può accoglierne altre che ne migliorino la qualità e la vivibilità, stimolando la voglia di fermarsi e usufruire del luogo anche in orari diversi da quelli abituali.

 

  VIVA! STAGE CLUB TO CLUB   

 BEST FLOW

 

 

 

 

 

CLUB ALMAGRO

 

 

GANG OF DUCKS presents: Call To Investigate AV Show / DIYCutting vinyl set

 

 

JIM C. NEDD & PALM WINE present: Guarapo! 

15:00 – 17:00 / BEST FLOW è un evento di “Street Dance” (danza di strada) che riunisce ragazzi e ragazze sotto l’unica bandiera del ballo HIP-HOP. Durante l’evento artistico i ballerini si esibiranno e sfideranno in “battles” tipiche della cultura HIP HOP, l’iscrizione é libera e chiunque abbia voglia di mettersi in gioco può parteciparvi.

 

17:15 – 17:45 / La Milonga di Tango Argentino Club Almagro propone un esibizione con coppie di tangueri della sua compagnia.

 

18:00 – 19:00 / Uno show sviluppato per promuovere la prima release in uscita a novembre 2017 prodotta da Gang Of Ducks come artista.

 

 

19:30 – 20:30 / Progetto curato per l’etichetta inglese Honest Jon’s

 

  PROGETTI ITINERANTI   

Eatinerario

Boccadillo, Spazio Mouv, San Salvario Caffè Bistrot, Bogianen, Pizzeche vase, Aldo’s Bakery, Torteria Caffè Marconi, Camaleonte, Si Vu Plè, Isola, Gorilla, Bagni Municipali / Casa del Quartiere, Enò, Horas, Eria, DDR, Affini, Il Barotto, Sans Soushì, Miss Cake, Poplette&Co.

 

 

 

 

 

 

Enoteca Diffusa
Via Baretti/via Belfiore
Affini, Baretti bis, il Barotto, Bottega Baretti, Closer, Mad, Shaka Brah, Sans Soushì, lo Stonnato

 

 

 

 

 

SAT, Street Art Tourino

 

 

 

 

 

Smartrams
Itinerario Paratissima / Dance salvario

 

 

 

Catch me if you Pink

11:00 – 21:00 / I locali di San Salvario interpretano lo street food con un menù di tapas consumabili in piedi o per strada, il tour gastronomico porterà il pubblico a conoscere le cucine del quartiere. Chi consumerà 3 tapas in locali differenti e annullerà la tessera avrà diritto ad un bicchiere della cantina di Torino Doc, progetto di promozione dei vini doc e docg della provincia di Torino, a prezzo speciale. Lungo il percorso saranno presenti i risciò di Bici-t che accompagneranno su richiesta il pubblico munito di tessera da un locale all’altro, facendo fermata ad ogni esercizio partecipante. La tessera e il menù saranno disponibili in Piazza Madama Cristina all’info point del festival e nei locali partecipanti

 

19:00 – 02:00 / Cerca in vetrina il logo IO SONO TORINO DOC! da giovedì 2 novembre a domenica 5 novembre Un itinerario di ri-scoperta dei vini DOC e DOCG della provincia di Torino, da gustare in purezza e da assaporare nella miscelazione di inediti drinks. Un’iniziativa dedicata alla cultura del bere consapevole e di qualità, nel rispetto del territorio e delle tradizioni locali. Enoteca diffusa è un progetto ideato dall’Associazione Commercianti, residenti e cittadini VIABARETTI in collaborazione con la Camera di commercio di Torino.

 

12.00 – 13.30 / 15.00 – 16.30 : partenza uscita fermata metro Corso Marconi, termine Piazza Madama Cristina; Street Art Tourino propone un’edizione speciale di SAT alla scoperta delle opere principali sui muri del quartiere prenotazioni: streetartourtorino@gmail.com (max 15 persone a tour).

 

17:00 – 22:00 / Smartrams attraversa lungo i binari i quartieri di San Salvario e del centro di Torino, collegando Dance Salvario e Paratissima.Sul tram la musica di ClubToClub con i dj set di Gambo e Bounce fm e le proiezioni di High Files a cura di NEXST.

 

11:00 – 22:00 / La nuova installazione a scala urbana di Rebor, progetto espositivo con opere site-specific disseminate lungo il percorso dello Smartram.

  Chiesa SS Pietro e Paolo  
Sonus Installazione sonora site specific Composizione, produzione e sound design di Painé Cuadrelli per Xplosiva / Club to Club

Sabato 4 22-02 – Domenica 5 14 -18 / Composizione, produzione e sound design di Painé Cuadrelli per Xplosiva / Club to Club La composizione entra in relazione con lo spazio e la sua acustica inserendo timbri elettronici e digitali in una cadenza leggera che alterna movimenti rapidi e lenti. La traccia cerca un dialogo tra l’esterno, il quartiere San Salvario e i suoi abitanti, e l’interno, che già apre il proprio ingresso alla strada.

  Gazebo Sanbuy / Giardini Sanbuy piazza Carlo Felice
Tanto di Cappello (buskers + circo vertigo)

11:00- 21:00 / Giardino forbito, in occasione di Dance Salvario, presenta “Tanto di cappello”, dedicato all’arte di strada, proponendo, dalle 11 alle 21, attività di carattere culturale spaziando dallo spettacolo, ai libri, fino ai produttori consapevoli del territorio.

  Casa del Quartiere via Morgari 14
Sunday Balboa Sunday

16:00 – 17:00 / I Lindy Bros vi presentano il BALBOA, ballo più elegante della famiglia swing che copre una più ampia gamma di velocità: dal lento all’ultra fast! Vieni ad abbracciare anche tu il mondo della swing era. Lezione aperta, non è necessario essere in coppia, non ci sono limiti di età!

  Bagni Municipali
Street Brunch 

Dalle 12:30 / le ricette di strada del quartierino: dal Maghreb all’America Latina, dalle Murge alle Langhe, dalle arepas alle panelle, dal kebab al pane e salamella…un quasi giro del mondo nel piatto, nella migliore tradizione Municipale.

 

StreetArtSinoira – La merenda sinoira che ti spiega la street art con Federica Tammarazio di Pentesilea Torino 

Dalle 17:00 / La street art da New York a Torino: artisti, miti e nuove tendenze, in una chiacchierata d’arte contemporanea di un’ora e mezza condita dal gustoso buffet salato dei Bagni Municipali. Quota: 10 € (prenotazione obbligatoria a segreteria@pentesilea.org – 3473120419).

  Mcf Belfioredanza / Danza Contemporanea
via Belfiore 24, interno cortile
OpenDanceImpro 

16:00 – 17:00 / Un’ora no stop con Contemporary dancers ed il live noise, ambient, idm e techno di Marco Bosetti: uno spazio aperto a tutti per danzare in qualunque modo si desideri a qualunque costo.

 

  Teatro Baretti via Baretti 4
SHU-DE! let’s go di Michael Faulkner

15:30 – 16:30 / SHU-DE! segue il beatboxer americano Shodekeh mentre si imbarca in un viaggio musicale dall’altra parte del mondo a Kyzyl (nella Repubblica russa di Tuva), dove collabora e compete con alcuni dei migliori throat singer (“cantanti di gola”, cioè gli interpreti del canto armonico) del mondo. Questo documentario esperienziale si svolge tra i paesaggi remoti e selvaggi di Tuva, nella Siberia meridionale, e comprende performance di Kongar-ol Ondar, Alash Ensemble, Orchestra Nazionale di Tuva, Annie Lynch (Annie and the Beekeepers) e vari altri.

 

Performance di interazione tra danza e musica Gabriella Cerritelli: danza Paolo Spaccamonti: chitarra e live electronics

17:00 – 17:40 / Una performance in cui la danza si crea istantaneamente in rapporto con la musica anch’essa improvvisata sul momento attraverso la manipolazione del suono in tempo reale. In una sottile precisione d’insieme, l’equilibrio e la tensione tra movimento e suono danno vita ad una performance la cui dinamica si gioca nel “qui e ora”, nella gestione del rischio interno alle dicotomie e nell’immediata capacità di narrazione del gesto danzato.

 

  Oratorio SS Pietro e Paolo via GIacosa 8
Non ho l’età Ballo e musica per senior

15:00 – 18:00 / Non Ho l’Età è un progetto rivolto all inclusione sociale di Agenzia per lo Sviluppo di San Salvario onlus e Spi CGIL.

 

  Oratorio San Luigi via Ormea 4
Cheek to cheek football3 tournament

14:00-20:00 / Un torneo di calcio a 5 con formula football3, in cui le regole e il fair play valgono quasi quanto i goal.

 

  Trebisonda via S. Anselmo 22
Arrivano i Miniborei!

11:00 – 12:00 / Un laboratorio di lettura per bambine e bambini dai 6 anni condotto da Ilenia Speranza e basato sui libri Iperborea per l’infanzia Sai fischiare, Johanna? di Ulf Stark e Greta grintosa di Astrid Lindgren. Iscrizioni a trebisondalibri@gmail.com.

 

Tito Pioli presenta “Ho sposato mia nonna”, Del Vecchio Editore. Intervengono Mario Marchetti e Chiara D’Ippolito del Premio Italo Calvino.

17:00-18:00 / Tato e Norma vivono in una Rebibbia che è una surreale, folle e onirica periferia del mondo. Popolata di poeti farmacisti, neri immortali, emarginati, salumieri picassiani, direttori d’orchestra, collezionisti di fumetti che odiano i comunisti, attori precari con la faccia di profeti, fotografi che osservano il mondo dal buco della serratura, imprenditori che vendono occhiali appannati, ex assessori che ridono da soli.

 

  Galo Art Gallery via Saluzzo 11/g
M-city

14:30 – 19:30 / Mostra personale dell’artista polacco.

 

 

  Sud via principe tommaso 18/bis
Lindy South Sid

18:00 – 21:00 / Un appuntamento dedicato alla musica da ballo Lindy Hop con i Dusty Jazz Blasters Una serata all’insegna del BOUNCE e dello SWING! EVENTO GRATUITO PER I SOCI ARCI.

 

  Pop via berthollet 25
Live brunch

11:30 – 15:30 / Un Brunch sonorizzato dal live set elettronico a cura di DEWREC

 

Pop Live

17:30 – 21:00 / Live performance danza e visual e musica sperimentale a cura di Associazione Teatrale Orfeo

 

  DDR via Berthollet 9
Brunch To Brunch

12:00 – 16:00 / Il buongiorno arriva con il brunch e le selezioni musicali di Ricky Sacco. Hosted by Albino.

 

 

 

EMPORIUM 8 OTTOBRE: programma e novità

dalle 11:00 alle 20:00

MARKET

100 espositori provenienti da tutta Italia, i cui denominatori comuni sono unicità e produzione handmade: stilisti, artigiani, designer, illustratori ed editori indipendenti che, attraverso tecniche e stili in cui si intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione, creano prodotti originali realizzati in pezzi unici o in tiratura limitata. Ogni oggetto ha una storia da raccontare, un percorso che va dalla sua ideazione alla realizzazione finale, fatto di scoperte di nuovi materiali e tecniche di produzione, come di vecchi oggetti a cui viene data una nuova vita.

L’elendo completo degli espositori di domenica: sansalvarioemporium.com/8-ottobre-2017

 

LA NUOVA IMMAGINE

La piazza si veste di nuovo grazie a Bellissimo & the Beast (http://www.bellissimoandthebeast.it/). Con l’avvicinarsi dell’autunno infatti cambiamo vestito, forma e colori: persone, buste di carta ed oggetti sono i protagonisti del nuovo visual che mette in scena l’esperienza di Emporium, ricorrendo ad un trattamento grafico che ammicca qua e là alla pop-art.

 

IL SALOTTO DI ZIDA

Ma questa non è l’unica trasformazione in programma, torna infatti in piazza Zida (http://www.zidalab.it/) per creare tanti piccoli angoli accoglienti e domestici: una piccola rivoluzione estetica e creativa invaderà San Salvario Emporium, rendendo la piazza ancora più accogliente. Tre piccoli salottini sparsi tra gli stand e il food corner ci riporteranno in tre epoche e atmosfere differenti, allontanandoci un po’ dal contesto ma senza perderci niente di ciò che ci circonda.

 

dalle 11:00 alle 18:30

WORKSHOP Workshop organizzati dagli espositori offrono la possibilità a chiunque di conoscere più da vicino le tecniche di produzione.

 

Book Cemetery Legatoria Creativa
Watoji – workshop di legatoria giapponese
Il protagonista di questo ultimo corso di watoji o legatoria giapponese è il Retchōsō o legatura Yamato dal nome antico del Giappone. Si chiama così perché questo tipo di legatura è l’unico esempio di legatoria puramente giapponese, rispetto a tutte le altre forme che invece sono di origine cinese.
Lo stile di cucitura richiama l’interno dei nostri libri rilegati occidentali.

 

Un sogno in testa. Cappelli fatti a mano
Costruisci il tuo fascinator
Un fascinator è una piccola acconciatura o meglio un piccolo e fantasioso cappellino per i momenti in cui vuoi sentirti speciale.
Durante il workshop avrai modo di costruire un fascinator, montato su un cerchietto per capelli o su elastico da modisteria usando una base in feltro, il ferrino da modista e potrai decorarlo a seconda della tua fantasia usando semplici nastri in feltro oppure piume, velette, strass, nastri in feltro, perle.
Un’occasione per cimentarti nel mestiere della modista.

 

ISCRIVITI AI WORKSHOP, tutte le informazioni qui: http://www.sansalvarioemporium.com/workshop/

 

 

dalle 11:00 alle 20:00
FOOD CORNER

Un angolo dedicato allo street food interpretato da alcuni locali di San Salvario.

A breve il menù completo

 

dalle 14:30 alle 20:00
BUSKING ZONE

in collaborazione con Close To Me

 

Band, songwriters e artisti di strada faranno da colonna sonora alla giornata di shopping dal dehors del Sakaposh (http://www.sakaposh.com/) in piazza Madama.

 

14:00 – 15:00 Maida
15:00 – 16:00 Joe
16:00 – 17:00 Honh
17:00 18:00 The Castillos
18:00 – 19:00 Letizia Vitali
19:00 – 20:00 Andrea Ciuchetti

 

 

 

 

LE ASSOCIAZIONI OSPITI

RENKEN
Renken (in djola, significa “ridi!”) è un’associazione cooperazione internazionale composta da giovani volontari che opera in Italia e in Senegal negli ambiti della sensibilizzazione, dell’educazione allo sviluppo, dell’istruzione e della salute dei bambini.
Renken si sostiene attraverso la raccolta fondi, proponendo artigianato tipico africano: collane, anelli e bracciali, statuette in legno, astucci in stoffa, cestini intrecciati, utensili da cucina in legno e paglia, portachiavi e posacenere realizzati con materiale di riciclo (tappi di bottiglia e lattine), quadretti di sabbia e di vetro.
http://www.renken.it/

 

CELOCELO
Il progetto prevede la realizzazione e sperimentazione di un sistema di reperimento e distribuzione di beni di prossimità di varia natura, basato su una rete locale di enti no profit e servizi di prossimità e su una piattaforma informatica che renda possibile l’incrocio della domanda/offerta di beni e servizi di prima necessità, riducendo al minimo l’impegno e i costi di natura logistica, in particolare per quanto concerne lo stoccaggio, l’immagazzinamento e la distribuzione centralizzata.
I beneficiari diretti delle donazioni saranno persone e famiglie svantaggiate, sia in condizione di marginalità cronica, sia in condizione di povertà grigia derivante da eventi traumatici anche recenti, come la perdita di lavoro, la separazione, la malattia.
Sulla piattaforma i cittadini potranno donare beni materiali, i commercianti potranno donare fondi di magazzino o altri beni in eccesso, i professionisti potranno offrire gratuitamente servizi nei settori della salute e dell’abitare, le associazioni culturali potranno offrire accessi gratuiti a corsi, spettacoli e laboratori.
Gli operatori accreditati ad accedere alla piattaforma fanno parte di una rete di organizzazioni che operano a contatto con persone e famiglie in difficoltà. Si tratta sia di organizzazioni che gestiscono servizi e progetti in ambito socio assistenziale, sia organizzazioni che, pur non avendo una mission esplicitamente sociale, entrano spesso in contatto con persone e famiglie in difficoltà. Saranno accreditati all’uso della piattaforma anche operatori dei servizi sociali pubblici.
http://celocelo.it

 

LABORATORIO AMORE&SAPONE
Il laboratorio si è sviluppato negli anni strutturandosi come attività annuale a cadenza settimanale, dando la possibilità ai ragazzi disabili di potersi sperimentare, all’interno di un contesto protetto, nella creazione di un prodotto ecosostenibile che utilizza materiali biologici. Il laboratorio è un’attività che stimola il processo espressivo e creativo attraverso la produzione di prodotti fisici in cui i ragazzi possono sperimentare la propria creatività nella realizzazione.
I profitti derivanti dalle offerte vengono utilizzati per coprire le spese dei materiali e per offrire ai ragazzi un compenso per le loro prestazioni lavorative.
https://www.facebook.com/pg/Laboratorio-AmoreSapone-241060102916141/

San Salvario Emporium è anche un modo diverso di vivere la domenica, un bazar in cui le creazioni degli espositori si mischiano alle parole della gente, alla musica e ai rumori delle strade circostanti.

 

CLOTHING • JEWELERY • ACCESSORIES • HOME DECOR • HANDMADE • CRAFT • ILLUSTRATION & INDIPENDENT PUBLISHING • VINTAGE • FOOD CORNER • BUSKING ZONE • WORKSHOP & DIMOSTRAZIONI

Associazioni e progetti ospiti di San Salvario Emporium

RENKEN

Renken (in djola, significa “ridi!”) è un’associazione cooperazione internazionale composta da giovani volontari che opera in Italia e in Senegal negli ambiti della sensibilizzazione,  dell’educazione allo sviluppo, dell’istruzione e della salute dei bambini.

Renken si sostiene attraverso la raccolta fondi, proponendo artigianato tipico africano: collane, anelli e bracciali, statuette in legno, astucci in stoffa, cestini intrecciati, utensili da cucina in legno e paglia, portachiavi e posacenere realizzati con materiale di riciclo (tappi di bottiglia e lattine), quadretti di sabbia e di vetro.

 

facebook.com/AssociazioneRenken/

 

 

CELOCELO
Il progetto prevede la realizzazione e sperimentazione di un sistema di reperimento e distribuzione di beni di prossimità di varia natura, basato su una rete locale di enti no profit e servizi di prossimità e su una piattaforma informatica che renda possibile l’incrocio della domanda/offerta di beni e servizi di prima necessità, riducendo al minimo l’impegno e i costi di natura logistica, in particolare per quanto concerne lo stoccaggio, l’immagazzinamento e la distribuzione centralizzata.

I beneficiari diretti delle donazioni saranno persone e famiglie svantaggiate, sia in condizione di marginalità cronica, sia in condizione di povertà grigia derivante da eventi traumatici anche recenti, come la perdita di lavoro, la separazione, la malattia.

Sulla piattaforma i cittadini potranno donare beni materiali, i commercianti potranno donare fondi di magazzino o altri beni in eccesso, i professionisti potranno offrire gratuitamente servizi nei settori della salute e dell’abitare, le associazioni culturali potranno offrire accessi gratuiti a corsi, spettacoli e laboratori.

Gli operatori accreditati ad accedere alla piattaforma fanno parte di una rete di organizzazioni che operano a contatto con persone e famiglie in difficoltà. Si tratta sia di organizzazioni che gestiscono servizi e progetti in ambito socio assistenziale, sia organizzazioni che, pur non avendo una mission esplicitamente sociale, entrano spesso in contatto con persone e famiglie in difficoltà. Saranno accreditati all’uso della piattaforma anche operatori dei servizi sociali pubblici.

 

celocelo.it

 

M.A.I.S.:

M.A.I.S. promuove progetti di auto e sviluppo nei paesi del sud del mondo, sostenendo la partecipazione e il protagonismo dei settori sociali più vulnerabili come i piccoli produttori, i minori e le donne e favorendo l’emergere delle potenzialità locali.

In Italia svolge attività legate all’educazione alla cittadinanza mondiale, all’educazione interculturale e ai diritti umani attraverso corsi di formazione e laboratori nelle scuole, campagne di sensibilizzazione,  convegni e seminari, mostre e rassegne cinematografiche.

Al suo stand proporrà diversi prodotti che provengono direttamente dai paesi in cui opera (in particolare Guatemala, Nicaragua, Egitto) qualicollane, orecchini, libri, sciarpe, borse, tappeti.

 

mais.to.it

 

 

TORINO DA SCOPRIRE
Un gruppo informale nato su facebook per condividere la passione per Torino attraverso immagini, fotografie, racconti.

 

TORINO DA SCOPRIRE NIGHT AND DAY
pubblicato da Editris Duemila

A seguito del successo del gruppo, si è pensato di selezionare, dal vasto repertorio una serie di immagini originali scattate daigli utenti, trasportandole fuori dal web per proporle in una preziosa sequenza racchiusa in questo libro.
In questa raccolta si è cercato di cogliere qualche frammento di bellezza e fissarla nel tempo attraverso una selezione fotografie di Torino scelte tra quelle pubblicate nel gruppo.
Una quota del ricavato della vendita dei volumi sarà devoluto per contribuire al recupero di un monumento cittadino in particolare degrado (come primo obiettivo si è pensato al ripristino dell’ Orologio Floreale nel giardino Sambuy in piazza Carlo Felice a Torino, inaugurato nel 1963, che fu rimosso prima dei lavori per la metropolitana e non più ricollocato).

 

facebook.com/groups/540304286125346/

facebook.com/Editris-Duemila-785224914835574/

Dal 3 settembre ogni prima domenica del mese

Un mercato dedicato all’artigianato tradizionale e digitale, al design, all’illustrazione e all’editoria indipendente. Ogni prima domenica del mese 100 maker i cui denominatori comuni sono unicità e produzione handmade, presenteranno i loro prodotti in piazza Madama Cristina, sotto le tettoie del principale mercato ortofrutticolo del quartiere.

 

MARKET

CLOTHING • JEWELERY • ACCESSORIES • HOME DECOR • HANDMADE • CRAFT • ILLUSTRATION & INDIPENDENT PUBLISHING • VINTAGE

Stilisti, artigiani, designer, illustratori ed editori indipendenti provenienti da tutta Italia creano prodotti originali realizzati in pezzi unici o in tiratura limitata, attraverso tecniche e stili in cui si intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione. Ogni oggetto ha una storia da raccontare, un percorso che va dalla sua ideazione alla realizzazione finale, fatto di scoperte di nuovi materiali e tecniche di produzione, come di vecchi oggetti a cui viene data una nuova vita.

 

+ WORKSHOP & DIMOSTRAZIONI

Workshop e dimostrazioni offrono la possibilità a chiunque di conoscere più da vicino le tecniche di produzione.

 

+ FOOD CORNER

Un menù di street food originale, studiato insieme ai ristoranti e ai locali di San Salvario, vi aspetta nel nostro angolo dedicato al cibo di strada

 

+ BUSKING ZONE

Band, songwriters e artisti di strada accompagneranno con le loro performance la vostra giornata di shopping

 

+ PROGETTI SPECIALI

Tra gli stand di San Salvario Emporium trovano sempre spazio associazioni e start up per presentare le proprie attività

 

San Salvario Emporium, modo diverso di vivere la domenica, un bazar in cui le creazioni degli espositori si mischiano alle parole della gente, alla musica e ai rumori delle strade circostanti.

 

Con il Patrocinio della Circoscrizione 8

SAN SALVARO EMPORIUM 2 LUGLIO 2017

Un mercato dedicato all’artigianato tradizionale e digitale, al design, all’illustrazione e all’editoria indipendente. Ogni prima domenica del mese 100 maker provenienti da tutta Italia, i cui denominatori comuni sono unicità e produzione handmade, presenteranno i loro prodotti sotto le tettoie di piazza Madama Cristina a San Salvario, quartiere di Torino, sede di numerosi studi, atelier, laboratori di artigiani e principale centro della vita culturale notturna torinese.

 

Stilisti, artigiani, designer, illustratori ed editori indipendenti, attraverso tecniche e stili in cui si intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione, creano prodotti originali realizzati in pezzi unici o in tiratura limitata. Ogni oggetto ha una storia da raccontare, un percorso che va dalla sua ideazione alla realizzazione finale, fatto di scoperte di nuovi materiali e tecniche di produzione, come di vecchi oggetti a cui viene data una nuova vita.

 

Workshop e dimostrazioni offrono la possibilità a chiunque di conoscere più da vicino le tecniche di produzione. Intanto le cucine del Food Corner lavorano tutto il giorno ad un menù di street food originale, mentre nella Busking Zone si esibiscono band, songwriters e artisti di strada.

 

San Salvario Emporium è anche un modo diverso di vivere la domenica, un bazar in cui le creazioni degli espositori si mischiano alle parole della gente, alla musica e ai rumori delle strade circostanti.

 

CLOTHING • JEWELERY • ACCESSORIES • HOME DECOR • HANDMADE • CRAFT • ILLUSTRATION & INDIPENDENT PUBLISHING • VINTAGE • FOOD CORNER • BUSKING ZONE • WORKSHOP & DIMOSTRAZIONI

 
Con il Patrocinio della Circoscrizione 8

DOMENICA ECOLOGICA: come circolare

In occasione della domenica ecologica ci saranno alcuni vincoli per la circolazione dalle 10 alle 18.

 

Potranno comunque circolare:

  • le auto omologate per 4 o più posti con almeno 3 persone a bordo
  • le auto omologate per 3 posti con almeno 2 persone a bordo
  • i veicoli elettrici o ibridi
  • le moto a quattro tempi

 

Al link seguente l’elenco completo di veicoli e modalità: http://www.comune.torino.it/ambiente/bm~doc/domenica-ecologica-4-giugno-2017-deroghe_veicoli_esentati_limitazioni_traffico.pdf

 

I mezzi pubblici saranno potenziati, qui l’elenco della GTT: http://www.gtt.to.it/cms/avvisi-e-informazioni-di-servizio/torino-e-cintura/3920-domenica-ecologica-del-4-giugno-potenziamento-mezzi-pubblici-2

Inoltre alcun strade saranno percorribili tutto il giorno per permettere l’ingresso ai principali parcheggi, qui affianco trovate la mappa dettagliata, oppure potete scaricarla al link seguente:

http://www.comune.torino.it/ambiente/bm~doc/domenica-ecologica-4-giugno-2017-planimetriapercorsiconsentiti_17.pdf

 

IL PROGRAMMA DI DOMENICA 4 GIUGNO

dalle 11:00 alle 22:00

MARKET

100 espositori provenienti da tutta Italia, i cui denominatori comuni sono unicità e produzione handmade: stilisti, artigiani, designer, illustratori ed editori indipendenti che, attraverso tecniche e stili in cui si intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione, creano prodotti originali realizzati in pezzi unici o in tiratura limitata. Ogni oggetto ha una storia da raccontare, un percorso che va dalla sua ideazione alla realizzazione finale, fatto di scoperte di nuovi materiali e tecniche di produzione, come di vecchi oggetti a cui viene data una nuova vita.

ELENCO COMPLETO DEGLI ESPOSITORI: sansalvarioemporium.com/4-giugno-2017/

 

 

dalle 12:30 alle 18:00

WORKSHOP

“Banksy” by Le Fou Bijou e Follow This Line

INFO QUI: sansalvarioemporium.com/banksy

 

“La scatola dei Ritagli” by Manifattura Effe

INFO QUIsansalvarioemporium.com/manifattura-effe

 

“Watoji – workshop di legatoria giapponese” by Book Cemetery Legatoria Creativa

INFO QUI: sansalvarioemporium.com/book-cemetery-lc

 

 

dalle 11:00 alle 22:00
FOOD CORNER

Un angolo dedicato allo street food organizzato in collaborazione con le attività di San Salvario: specialità locali, tipicamente italiane e sapori internazionali proposte da

BRASSERIE BORDEAUX

IL BARACCHINO ITINERANTE

IL CAMALEONTE
IL GØRILLA
IL POLPETTIFICIO

PANACEA & COME NATURA CREMA

CONSULTA IL MENÙ: sansalvarioemporium.com/il-food-corner

 

 

dalle 14:00 alle 21:00
BUSKING ZONE

in collaborazione con Close To Me

14:00 – 15:00 Continuidad De Sonido

15:00 – 15:30 Danimarca

15:30 – 16:00 Lazyman

16:00 – 16:30 Cecilia

16:30 – 17:00 Mano Manita

17:00 – 18:00 Twee

18:00 – 21:00 PANAMA TRAX dj set

 

 

IL MENÙ DEL 7 MAGGIO

IL BARACCHINO ITINERANTE 

BUDDHA BOWL
mix di verdure, hummus di ceci e barbabietola, mais, rucola, spinacino, avonese, pane di segale
ORZO

al pesto di rucola e basilico, pomodorini, feta, olive taggiasche
VEGGIE BURRITO
tortilla con riso basmati, fagioli messicani, formaggio, avocado, zucchine al forno
EGG MUFFIN
PEANUT BUTTER CHOCOLATE BAR
PASTEIS DE NATA
HORCHATA: bevanda a base di latte di riso e cannella

 

 IL GØRILLA 

BIRRA BECK’S media
BARBERA bicchiere
PROSECCO bicchiere
SPRITZ
SANGRIA
ESTRATTO DI FRUTTA

Arancia, ananas, maracuja, pompelmo
GØRILLA GINGER ICE TEA
GØRILLA GINGER ICE TEA ALCOLICO
Con vermouth bianco del prof e Amargo Chuncho

 

 PANACEA & COME NATURA CREMA

GELATI ARTIGIANALI
PANE A LIEVITAZIONE NATURALE DI PANACEA
GRISSINI

 

_MG_8158

 IL POLPETTIFICIO

POLPETTE DI CARNE
soppressata veneta, caciotta e olive verdi
Con gnocco fritto e Salsa BBQ
POLPETTE VEGETARIANE
verza, carote e senape
Con gnocco fritto e Salsa BBQ

 

 ANTICO GIRARROSTO

ALETTE DI POLLO
ARANCINI
Prosciutto e Mozzarella
Speck e Mozzarella
Ricotta e Spinaci
Piccante

 

 YANKUAM & CO.

PANINO CON SALSSICCIA CRUDA DI BRA
PANINO CON ACCIUGHE AL VERDE

 

 

MENU_FOOD_02.1-1

IL PROGRAMMA COMPLETO DI DOMENICA 7 MAGGIO

dalle 11:00 alle 20:00

MARKET

 

100 espositori provenienti da tutta Italia, i cui denominatori comuni sono unicità e produzione handmade: stilisti, artigiani, designer, illustratori ed editori indipendenti che, attraverso tecniche e stili in cui si intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione, creano prodotti originali realizzati in pezzi unici o in tiratura limitata. Ogni oggetto ha una storia da raccontare, un percorso che va dalla sua ideazione alla realizzazione finale, fatto di scoperte di nuovi materiali e tecniche di produzione, come di vecchi oggetti a cui viene data una nuova vita.

 

ELENCO COMPLETO DEGLI ESPOSITORI: sansalvarioemporium.com/7-maggio-2017

 

dalle 15:00 alle 16:00

WORKSHOP

 

1001 NECKLES con ILLUMINO HOME IDEAS

INFO: sansalvarioemporium.com/1001-necklace

 

 

_MG_7972

 

dalle 14:00 alle 20:00
THE BIG FRINGE STREET SHOW

Un concentrato di  pillole in anteprima di quello che potrete trovare nel cartellone del Festival di quest’anno: una gioia per i curiosi e una manna per gli indecisi.

 

tofringe.it

dalle 11:00 alle 20:00
FOOD CORNER

 

Un angolo dedicato allo street food organizzato in collaborazione con le attività di San Salvario: specialità locali, tipicamente italiane e sapori internazionali proposte da

 

ANTICO GIRARROSTO

IL BARACCHINO ITINERANTE
IL GØRILLA
IL POLPETTIFICIO

PANACEA & COME NATURA CREMA
YANKUAM & CO.

 

CONSULTA IL MENÙ: sansalvarioemporium.com/il-menu-del-7-maggio

 

 

dalle 15:00 alle 20:00
BUSKING ZONE

 

15:00 – 15:30 Due venti contro
15:30 – 16:00 Brian
16:00 – 16:30 EllE
16:30 – 17:00 Sunday Jam
17:00 – 18:00 Livin’ Soul
18:00 – 19:00 TORINO FRINGE FESTIVAL special guest
19:00 – 20:00 Full body massage

 

busker02

San Salvario Emporium 7 maggio 2017

Un mercato dedicato all’artigianato tradizionale e digitale, al design, all’illustrazione e all’editoria indipendente. Ogni prima domenica del mese 100 maker provenienti da tutta Italia, i cui denominatori comuni sono unicità e produzione handmade, presenteranno i loro prodotti sotto le tettoie di piazza Madama Cristina a San Salvario, quartiere di Torino, sede di numerosi studi, atelier, laboratori di artigiani e principale centro della vita culturale notturna torinese.

Stilisti, artigiani, designer, illustratori ed editori indipendenti, attraverso tecniche e stili in cui si intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione, creano prodotti originali realizzati in pezzi unici o in tiratura limitata. Ogni oggetto ha una storia da raccontare, un percorso che va dalla sua ideazione alla realizzazione finale, fatto di scoperte di nuovi materiali e tecniche di produzione, come di vecchi oggetti a cui viene data una nuova vita.

_MG_7873

Ed02_1200x1200

Workshop e dimostrazioni offrono la possibilità a chiunque di conoscere più da vicino le tecniche di produzione. Intanto le cucine del Food Corner lavorano tutto il giorno ad un menù di street food originale, mentre nella Busking Zone si esibiscono band, songwriters e artisti di strada.

San Salvario Emporium è anche un modo diverso di vivere la domenica, un bazar in cui le creazioni degli espositori si mischiano alle parole della gente, alla musica e ai rumori delle strade circostanti.

CLOTHING • JEWELERY • ACCESSORIES • HOME DECOR • HANDMADE • CRAFT • ILLUSTRATION & INDIPENDENT PUBLISHING • VINTAGE • FOOD CORNER • BUSKING ZONE • WORKSHOP & DIMOSTRAZIONI

Con il Patrocinio della Circoscrizione 8

 
IMG_8182

_MG_8158    _MG_7870

Emporium meets Apolide Festival 2017

IL FESTIVAL

 

APOLIDE è un evento di quattro giorni che ospita i più interessanti artisti indipendenti internazionali, nazionali e locali in un’incantevole oasi naturale nell’anfiteatro morenico del Canavese. Un’esperienza unica e coinvolgente, dalla quale è facile farsi sedurre. APOLIDE è un’evasione di 72 ore dalla frenesia della quotidianità. Una piccola oasi nella splendida Area Naturalistica Pianezze, a meno di 30 minuti da Torino, situata nel comune di Vialfrè. Cornice ideale per vivere un’esperienza unica ricca di musica, concerti, djset, spettacoli, performance, workshop, incontri, sport, relax e area market.

 

apolide.net

 

APOLIDE16_foto di Diego Dentale 06

 

Post

IL MARKET

 

Il Market di APOLIDE è situato all’interno dell’Area Festival, in un area che si estende dall’Ingresso Area fino al Main Stage, a pochi passi dalla Sport Arena, dalla Food House e due dei principali Bar dell’Festival.
APOLIDE MARKET, è organizzato in collaborazione con San Salvario Emporium, l’evento/mostra mercatale della creatività emergente di Torino: grazie a loro, sono stati selezionati 20 stand di fashion, interior, accessories, jewellery, illustrative & independent publishing che comporranno il villaggio mercatale di Apolide. Buttaci un occhio!

IL MENÙ DEL FOOD CORNER

 

B LAB 

MUFFIN DOLCI E SALATI

BROWNIES
BISCOTTI IN BARATTOLO
CRACKER VEGAN
TORTINI SALATI
MADELEINE DOLCI E SALATE

 

 

BOCCADILLO 

ROLL BACON BURGER

Hamburger di vitello, bacon, cipolla caramellata
Cheddar, insalata, salsa BBQ

TOM BURGER
Hamburger di vitello, bacon, tomino alla griglia
Cipolla caramellata, salsa BBQ

ROLL ORTOLANO
Verdure al forno (zucchine,melanzane, patate, sedano)
Salsa di pomodoro, olive nere

PIADINA ALLA NUTELLA

PIADINA NUTELLA E COCCO

PIADINA NUTELLA E GRANELLA DI NOCCIOLA

 

 

IL BARACCHINO ITINERANTE 

BUDDHA BOWL

verdure di stagione
hummus di ceci, barbabietola, mais e avonese
Pane di segale

ORZO
con pesto di rucola e basilico
Pomodorini, feta, olive taggiasche

VEGGIE BURRITO
Tortilla con riso basmati, fagioli messicani
Formaggio, avocado, zucca al forno

RAW VEGAN CHEESE CAKE

HORCHATA

 

 IL GØRILLA 

BIRRA BECK’S media
BARBERA bicchiere
PROSECCO bicchiere
MILKSHAKE DI FRUTTA
Mela, sedano, zenzero, cannella, latte, soya
GINGER ICE TEA
SPRITZ
SANGRIA

 

 

MENU_FOOD

 

IL POLPETTIFICIO 

4 POLPETTE mortadella e provola
+ GNOCCO FRITTO E SALSA ALLE OLIVE TAGGIASCHE E POMODORO

 

4 POLPASTA polpette vegetariane con pasta, broccoletti, caciotta e pesto
+ GNOCCO FRITTO E SALSA ALLE OLIVE TAGGIASCHE E POMODORO

 

YANKUAM & CO. 

PANINO CON SALSSICCIA CRUDA DI BRA
PANINO CON ACCIUGHE AL VERDE

PANINO CON LA PORCHETTA

della Cucina Popolare

IL PROGRAMMA COMPLETO DI DOMENICA 2 APRILE

dalle 11:00 alle 20:00

MARKET

 

100 espositori provenienti da tutta Italia, i cui denominatori comuni sono unicità e produzione handmade: stilisti, artigiani, designer, illustratori ed editori indipendenti che, attraverso tecniche e stili in cui si intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione, creano prodotti originali realizzati in pezzi unici o in tiratura limitata. Ogni oggetto ha una storia da raccontare, un percorso che va dalla sua ideazione alla realizzazione finale, fatto di scoperte di nuovi materiali e tecniche di produzione, come di vecchi oggetti a cui viene data una nuova vita.

ELENCO COMPLETO DEGLI ESPOSITORI: sansalvarioemporium.com/2-aprile-2017

 

dalle 11:00 alle 18:30

WORKSHOP

 

dalle 11 alle 12, dalle 15 alle 16

INCASTRI co LE FOU BIJOU
INFO: sansalvarioemporium.com/incastri/

 

dalle 15:00 alle 18:30

LAVORA L’ARGILLA con QB LABOTATORIO DI CREAZIONI ARTISTICHE
INFO: sansalvarioemporium.com/lavora-largilla-con-qb/

 

dalle 13:30 alle 15:00

THE HOOKERS con LOOM DESIGN
INFO: sansalvarioemporium.com/the-hookers-uncinettiamo-le-grucce-con-loom-design/

 

dalle 15:00 alle 18:00

LABORATORIO DI RIUSO con TRICICLO
INFO: sansalvarioemporium.com/costruisci-una-lampada-con-triciclo/

 

prodotto03

dalle 11:00 alle 20:00
FOOD CORNER

 

Un angolo dedicato allo street food organizzato in collaborazione con le attività di San Salvario: specialità locali, tipicamente italiane e sapori internazionali proposte da

 

B LAB

IL BARACCHINO ITINERANTE
IL GORILLA
IL POLPETTIFICIO
PIADINERIA BOCCADILLO
YANKUAM & CO.

 

CONSULTA IL MENÙ: sansalvarioemporium.com/il-menu-del-food-corner/

 

 

dalle 15:00 alle 20:00
BUSKING ZONE

 

15:00-15:30 Fausia

15:30-16:00 José
16:00-16:30 Tutti i Tagli del Manzo
16:30-17:00 Flaminia Gallo
17:00-18:00 De Marco/ Concas Blues duo
18:00-19:00 TORINO FRINGE FESTIVAL special guest
19:00 – 20:00 Julie & the Clouds

 

food01

Torna San Salvario Emporium, dal 2 aprile ogni prima domenica del mese

Dal 2 aprile ogni prima domenica del mese 100 makers provenienti da tutta Italia, i cui denominatori comuni sono unicità e produzione handmade, presenteranno i loro prodotti sotto le tettoie di piazza Madama Cristina a San Salvario, quartiere di Torino, sede di numerosi studi, atelier, laboratori di artigiani e principale centro della vita culturale notturna torinese.

 

Stilisti, artigiani, designer, illustratori ed editori indipendenti che, attraverso tecniche e stili in cui si intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione, creano prodotti originali realizzati in pezzi unici o in tiratura limitata. Ogni oggetto ha una storia da raccontare, un percorso che va dalla sua ideazione alla realizzazione finale, fatto di scoperte di nuovi materiali e tecniche di produzione, come vecchi oggetti a cui viene data una nuova vita.

 

Workshop, e dimostrazioni offrono la possibilità a chiunque di conoscere più da vicino le tecniche di produzione. Intanto le cucine del Food Corner lavorano tutto il giorno ad un menù di street food originale, mentre nella Busking Zone si esibiscono band, songwriters e artisti di strada.

 

San Salvario Emporium è anche un modo diverso di vivere la domenica, un bazar in cui le creazioni degli espositori si mischiano alle parole della gente, alla musica e ai rumori delle strade circostanti.

1200x1200_def

 

 

 

Il Food Corner

ll bello dello street food è anche dato dal piacere di sporcarsi le dita e farlo camminando tra i banchi di San Salvario Emporium è una gioia che vi consigliamo.

 
Come sempre il nostro food corner proporrà specialità locali, tipicamente italiane e sapori internazionali proposti dal Polpettificio, Il Cortile, Piadineria Boccadillo, Yankuam & Co., Zabbara Eccellenze Siciliane.

 

 

Il bar invece sarà nuovamente curato dal Gørilla, che proporrà, oltre ai suoi estratti di frutta di stagione e ai soft drink, una selezione di tisane, bevande calde e l’immancabile vin brulè.

menu_food

SAN SALVARIO EMPORIUM CHRISTMAS EDITION – IL PROGRAMMA COMPLETO

facebook_1

Domenica 18 dicembre l’appuntamento per i regali è come di consueto in piazza Madama Cristina dalle 11 alle 20 per l’edizione natalizia di San Salvario Emporium.

 

  MARKET   

85 espositori provenienti da tutta Italia proporranno i loro prodotti artigianali, realizzati in pezzi unici o in tiratura limitata, attraverso tecniche e stili in cui si intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione. Un universo di giovani makers in continua espansione in cui ogni oggetto ha una storia da raccontare, un percorso che va dalla sua ideazione alla realizzazione finale, fatto di scoperte di nuovi materiali e tecniche di produzione.

 

  FOOD CORNER   

Un angolo dedicato allo street food organizzato in collaborazione con le attività di San Salvario: specialità locali, tipicamente italiane e sapori internazionali proposte da il Gørilla, Il Polpettificio, Il Cortile, Piadineria Boccadillo, Yankuam & Co., Zabbara Eccellenze Siciliane.

 

sse   I PROGETTI OSPITI   

WELLMADE – Italian Handmade design

WELLMADE è un e-commerce che si occupa della vendita on-line di prodotti di design creati da designer Italiani e da piccole e medie imprese di artigianato, le quali si occupano della realizzazione di tali prodotti e della loro spedizione al cliente finale, con una modalità comunemente conosciuta come dropshipping.

WELLMADE non è solo una vetrina on-line; collega le professionalità presenti sul territorio Italiano, per fare questo offriamo anche dei servizi agli artigiani che aderiscono al nostro network.

La nostra Mission è quella di esportare il Made in Italy nei mercati esteri, dedicandoci principalmente alla commercializzazione di tre tipologie di prodotti: furniture,  fashion e jewelry.

 

REFUGEES WELCOME ITALIA

Refugees Welcome Italia ha creato una piattaforma online per offrire o richiedere ospitalità e per fornire aiuto come volontario nei processi di accoglienza. RWI si impegna inoltre a fornire supporto e coordinamento alle famiglie che ospitano e ai migranti e rifugiati ospitati.

 

RENKEN

Renken (in djola, significa “ridi!”) è un’associazione cooperazione internazionale composta da giovani volontari che opera in Italia e in Senegal negli ambiti della sensibilizzazione,  dell’educazione allo sviluppo, dell’istruzione e della salute dei bambini.

Renken si sostiene attraverso la raccolta fondi, proponendo artigianato tipico africano: collane, anelli e bracciali, statuette in legno, astucci in stoffa, cestini intrecciati, utensili da cucina in legno e paglia, portachiavi e posacenere realizzati con materiale di riciclo (tappi di bottiglia e lattine), quadretti di sabbia e di vetro.

 

M.A.I.S.:

M.A.I.S. promuove progetti di auto e sviluppo nei paesi del sud del mondo, sostenendo la partecipazione e il protagonismo dei settori sociali più vulnerabili come i piccoli produttori, i minori e le donne e favorendo l’emergere delle potenzialità locali.

In italia svolge attività legate all’educazione alla cittadinanza mondiale, all’educazione interculturale e ai diritti umani attraverso corsi di formazione e laboratori nelle scuole, campagne di sensibilizzazione,  convegni e seminari, mostre e rassegne cinematografiche.

Al suo stand proporrà diversi prodotti che provengono direttamente dai paesi in cui opera (in particolare Guatemala, Nicaragua, Egitto) qualicollane, orecchini, libri, sciarpe, borse, tappeti.

15068914_1453606471333800_505231323740664382_o

  MUSIC  

SOULFUL TORINO

Soulful Torino è una crew attiva dal 2003 fondata da Luis e Jimmy, dj e collezionisti di vinili R&B, Soul, Latin, Exotica, Ska, Jazz, Blues che da anni spingono questi suoni con l’etichetta Soulful Torino Records che ha all’attivo numerose uscite su 45 giri: Sister Cookie, Marta Ren, Sarah Tonin e la label band The Soulful Orchestra. Da anni producono il Gran Varietà, uno spettacolo di live, dj’s, comici, ballerine e quant’altro in un’unica serata da nightclub.

Come Dj’s hanno suonato nei migliori R&B/Soul Club: Teen Scene di Londra, Pow Wow di Manchester, For Dancers Only di Dublino, Pacemaker di Stoccolma, Shing-A-Ling Party di San Pietroburgo, Bassy Club di Berlino, Studio 45 al Bronco’s di Hannover, A Wamba Baluba Club di Barcellona e Valencia.

 

RE-FUGEES SOUTHERN CREW

Re-Fugees è un progetto musicale Reggae che fonda le sue radici nell’esperienza condivisa di ragazzi vicini alla situazione delle palazzine occupate dell’Ex Moi. Questo progetto mira a valorizzare le capacità artistiche dei soggetti inclusi tramite le arti performative quali la musica.

Nei suoi dj set e live set, in cui si alternano ragazzi italiani e africani, propone una selezione musicale che spazia dal reggae roots fino ai più moderni stili di DanceHall, insieme a musica tipica dei paesi di origine dei dj’s: un mix di stili musicali e linguaggi che affrontano temi come il viaggio e la distanza da casa, creando attraverso la musica, miglior canale di scambio, momenti di socialità condivisa.

https://www.facebook.com/refugeestorino/

 

05

  HAPPY BIRTHDAY SAN SALVARIO EMPORIUM   

Astoria in via Berthollet 13, dalle 20 a mezzanotte

L’occasione per celebrare il terzo compleanno di San Salvario Emporium.

Per l’occasione l’Astoria sarà allestito da STØV, con la sua collezione di arredi scandinavi dal design pulito ed epurato di metà secolo scorso, insieme alle bizzarrie del made in Italy degli anni 50, 60 e 70.

https://www.facebook.com/stovfurniture

grafica_web

 

Col patrocinio di

Comune di Torino, Circoscrizione 8

 

Media Partner

Turin is Turin, We Make A Pair

 

Un progetto di

Associazione Emporium

In collaborazione con

Agenzia per lo Sviluppo Locale San Salvario Onlus

Associazione Commercianti San Salvario

Associazione Miranda

Taimwise

Wellmade, Handmade Italian Design

San Salvario Cult: il tour con le Guide Bogianen

Dance Salvario sarà l’occasione per conoscere da vicino i luoghi e le storie di San Salvario.

 

Le Guide Bogianen – Torino propongono il tour San Salvario Cult, un percorso di visita guidato alla scoperta del quartiere tra le sue diverse identità culturali e religiose, passando nelle principali piazze e vie tra le storie e le curiosità di una delle zone più dinamiche della città.

 

Eccovi alcuni dei luoghi e delle storie che potrete conoscere durante il tour:
– la Sinagoga e la cultura ebraica a Torino
– il Tempio Valdese in corso Vittorio Veneto: Valdo storia e tradizioni valdesi
– il Palazzo dei Pipistrelli via Madama Cristina
– l’ex ospedaletto omeopatico di via Lombroso
– la FIAT
– la chiesa di San Salvatore in corso Marconi

 

DETTAGLI
Ora di partenza: 14h30
Durata: 2h
Tariffa: € 6 a persona
Prenotazione obbligatoria contattando le Guide Bogianen – Torino:
torinobogianen@gmail.com / 3295875825
Il luogo d’incontro verrà comunicato al momento della conferma.

guide_bogianen

 

sinagoga_roof

Dance Salvario – Il programma completo

14786981_10210650805492483_838081022_o

PIAZZA MADAMA CRISTINA

  1  

SAN SALVARIO EMPORIUM
11.00 – 21.00 | Il mercato dedicato alla creatività emergente ospiterà settanta tra artigiani tradizionali e digitali, designer, illustratori ed editori provenienti da tutta Italia. Verranno presentati prodotti originali realizzati in pezzi unici o in tiratura limitata, che intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione.

 

  2  

CLUB TO CLUB MAIN STAGE
14.30 | Esibizione di Tai Ji Quan in collaborazione con ASD TaiJi-To
Antica arte marziale cinese, attività sportiva sociale e sostenibile a Torino.
15:30 | Istanbul Sessions (Turkey / live)

Warp To Warp:
17.00 | Lafawndah (FR / dj set)
18:30 | RP Boo (USA / dj set)

 

  3  

PIMP MY BIKE – II edition
In collaborazione con Bike Pride Fiab Torino e Officine Creative del Cecchi Point.
14.00 – 18.00 | Porta la tua bici e tutto ciò che potrebbe servirti per il “pimpaggio”. L’organizzazione mette a tua disposizione gli attrezzi per smontarla e alcuni oggetti per addobbarla. Puoi abbellirla sul posto o portarla già abbellita.
18.00 | Sfilata delle bici partecipanti e votazione del pubblico presente in piazza
19.00 | Proclamazione del vincitore del contest

Laboratorio di “biciclaggio”
16.00 – 18.00 | Laboratorio di riuso di oggetti per decorare la propria bici. Iniziativa gratuita aperta ai bambini dai 6 anni in su. Per adesione: info.officinecreative@gmail.com

 

  4  

FOOD CORNER
11.00 -21.00 | Gørilla, Il Polpettificio, Il Cortile, Piadineria Boccadillo, Yankuam & Co., Zabbara Eccellenze Siciliane
Camaleonte ospierà anche Re-Fugees: piatti tipici della cucina senegalese preparata dai cuochi di Re-Fugees – Southern Turin Crew. Questo incasso sarà devoluto al progetto.

 

  5  

STAND REFUGEES WELCOME ITALIA
Refugees Welcome Italia ha creato una piattaforma online per offrire o richiedere ospitalità e per fornire aiuto come volontario nei processi di accoglienza. RWI si impegna inoltre a fornire supporto e coordinamento alle famiglie che ospitano e ai migranti e rifugiati ospitati.
STAND ASSOCIAZIONE DEI GIOVANI MUSULMANI D’ITALIA – Sezione di Torino
Degustazione di the tradizionale e distribuzione di materiale informativo dell’associazione.

 

STAND ASSOCIAZIONE RENKEN ONLUS
Renken in djola, significa “ridi!”. Le attività primarie dell’associazione in Italia riguardano gli ambiti della sensibilizzazione e dell’educazione allo sviluppo, mentre in Senegal sono rivolte soprattutto all’istruzione e alla salute dei bambini.

 

STAND CLUB TO CLUB FESTIVAL / INFO POINT & MERCHANDISE
Ospiterà anche materiali dell’Agenzia per lo Sviluppo Locale di San Salvario Onlus e degli altri partner

 

 

TRA LE VIE DI SAN SALVARIO

  6  

AFFINI
Via Belfiore 16
11.00 – 15.00 | Brunch Connection: tapas internazionali servite con vini DOCG e DOC Torino.
Progetto nell’ambito di Enoteca Diffusa in collaborazione con la Camera di Commercio di Torino.

 

  7  

ALLIANCE FRANÇAISE DI TORINO
Via Saluzzo 60
14.00 – 18.00 | “Le vittime della nostra ricchezza”: ultimo giorno di esposizione della mostra fotografica di Stefano Stranges nell’ambito di CreativAfrica 2016.
14.30 – 16.00 | Incontro con ricercatori che hanno svolto studi nell’Africa francofona: il reale sviluppo del continente al di fuori dei luoghi comuni.
Germana Chiusano (ricercatrice freelance): “Capo di Buona Speranza. L’Africa che non ti aspetti”. Riflessioni e considerazioni a partire dal libro di Eyoum Nganguè.
Andrea Ciommiento (regista): proiezione video “Partire per l’Europa, restare per l’Africa” realizzato con il sostegno dell’Alliance Franco-Sénégalaise.
Interverranno altri ospiti

 

  8  

ASTORIA
Via Claudio Luigi Berthollet 13
Warp To Warp
Club To Club torna all’Astoria con un programma interamente curato da Warp Records.
dalle 21.00 | Lorenzo Senni (IT / dj set), L-Vis 1990 (UK / dj set), Warp DJs, Club To Club Soundsystem

 

  9  

CAMALEONTE
Via Claudio Luigi Berthollet 9/f
Sabato 5 novembre:
17.00 – 19.00 | Laboratorio Gastronomico di cucina senegalese in collaborazione con Associazione Renken Onlus
Prenotazione obbligatoria: associazionerenken@gmail.com / 3381416296
dalle 20.00 | Cena senegalese o menù tradizionale piemontese
Domenica 6 novembre:
12.00 – 15.00 | Brunch senegalese in collaborazione con Re-Fugees – Southern Turin Crew

 

  10  

CASA DEL QUARTIERE / BAGNI MUNICIPALI
Via Morgari 14
10.00 – 13.00 | Laboratorio di cucina marocchina in collaborazione con Associazione Renken Onlus.
Prenotazione obbligatoria: associazionerenken@gmail.com / 3381416296
15.00 – 18.00 | Danze popolari dal Maghreb In occasione dei festeggiamenti del 41° anniversario della Marcia Verde.
Iniziativa in collaborazione con Associazione Bab Sahara; musiche di Jazeera Torino.
I Bagni Municipali -la Cucina della Casa del Quartiere- proporranno cucina tradizionale marocchina a colazione e pranzo.

 

  11  

CINETEATRO BARETTI
Via Giuseppe Baretti 4
15.00 – 15.40 | Proiezione di “Woza Taxi” a cura di Seeyousound International Music Film Festival. Il documentario, creato dal collettivo Crudo Volta Radio insieme alla white label Gqom Oh! di Nan Kolè, fornisce una panoramica sulla scena GQOM sudafricana. Nan Kolè e Dj Lag saranno ospiti di Club To Club venerdì 4 novembre al Lingotto Fiere.
16.00 – 16.45 | Matteo Ferroni presenta “Foroba Yelen – Trasformare l’ombra dell’albero in luce”.
L’architetto, collaboratore di artisti come Einaudi e Ronconi, ripercorre in una conferenza/performance l’origine del progetto di lampione mobile, disegnato per un villaggio del Mali.
In collaborazione con la Fondazione per l’Architettura / Torino

 

mappa-1

 

 

  12  

CIRCOLO ARCI SUD
Via Principe Tommaso 18 bis
20.00 – 21.00 | Aperitivo
21.00 – 22.30 | Proiezione “Sponde” di Irene Dioniosio con presentazione della regista.
23.00 – 00.00 | Proiezione “Su campi avversi” di Andrea Fenoglio e Matteo Tortone
Ingresso riservato ai soci ARCI

 

  13  

DDR
Via Claudio Luigi Berthollet 9
20.00 – 00.00 | Aperitivo Linguistico in collaborazione con Cool Languages
Proiezione “Zur Rettung der Popkultur / Saving Pop Culture. Experimental German Music Videos 2008-2015” in collaborazione con Goethe-Institut

 

  14  

ENOTECA DIFFUSA
Via Baretti, locali vari
da lunedì 31 ottobre a domenica 6 novembre
17.00 – 03.00 | I vini DOCG e DOC della provincia di Torino non saranno solo protagonisti di degustazioni con prodotti del territorio, ma verranno anche utilizzati come ingrediente inedito nella preparazione di cocktails.
Il progetto Enoteca diffusa è ideato dall’Associazione Commercianti, residenti e cittadini VIABARETTI in collaborazione con la Camera di Commercio Industria e Artigianato di Torino, per la valorizzazione delle eccellenze della vitivinicoltura della Provincia di Torino.

 

  15  

GAZEBO SAMBUY
Giardini Sambuy di Piazza Carlo Felice
15.00 – 16.00 | Lezione di composizione floreale
16.00 – 18.00 | Buskers
18.00 – 21.00 | Letture di poesie, brani e ricette di cucina

 

  16  

GøRILLA

Via Bernardino Galliari 20F
12 -16 | Cibi dalla jungla ed estratti naturali

 

  17  

ISTITUTO ITADO
Via Goito 11
18.30 – 20.00
Aperishiatsu: trattamenti shiatsu gratuiti e aperitivo.
ITADO (Istituto di Tecniche Alternative e Discipline Orientali) è nato nel 1984 come prima sede italiana della Scuola di Shiatsu del Maestro Ohashi e prima Sede italiana dell’International School of Biodynamic Craniosacral Therapy.

 

  18  

ISTITUTO SANTA MARIA / LUOGHI COMUNI
Cortile coperto
Via San Pio V 11
dalle 16.00 | Magatte Dieng suona e dirige l’esibizione della classe di percussioni della Scuola Popolare di Musica dell’Associazione Baretti.

 

  19  

LIBRERIA TREBISONDA
Via Sant’Anselmo 22
19.00 – 20.00 | Presentazione de “Il Mio Solo Tormento”: un poema scritto nel 1932 in un campo di concentramento italiano in Libia.
Traduzione e lettura in arabo di Wisam Zreg. Introduzione, lettura in italiano e accompagnamento musicale di Claudio Canal.

 

  20  

LOMBROSO 16 / BIBLIOTECA GINZBURG
Via Cesare Lombroso 16
Nei giorni feriali dal 2 all’11 novembre la biblioteca metterà a disposizione una speciale vetrina di libri sul tema dei migranti e dell’integrazione.

 

  21  

ORSO LABORATORIO DEL CAFFÈ
Via Claudio Luigi Berthollet 30
11.00 – 19.00 | Percorso di degustazione di caffè dal mondo.

 

  22  

PORTA NUOVA / PIANOFORTE
15.00 – 16.00 | La musica classica e il pop giapponesi interpretati da Horun Yamamoto e dai musicisti di TEMPOzerø

 

  23  

PORTA NUOVA / STAZIONE METROPOLITANA GTT
15.00 – 19.00 | Milonga gratuita di tango argentino in collaborazione con la scuola Tango Jar di Ileana Buzzi.

 

  24  

SAN SALVARIO CULT
14.30 – 16.30 | Un percorso di visita guidato dalle Guide Bogianen alla scoperta del quartiere di San Salvario, tra le sue diverse identità culturali e religiose, passando tra le principali piazze e le vie, tra le storie e le curiosità del quartiere.
Prenotazione obbligatoria: torinobogianen@gmail.com / 3295875825.
Il luogo d’incontro verrà comunicato al momento della prenotazione.

 

  25  

SI VU PLé
Via Claudio Luigi Berthollet 11
12.00 – 15.00 | Brunch con specialità francesi
***

 

  26   PARATISSIMA 2016 / Space Appeal – Il richiamo siderale
Torino Esposizioni / Corso Massimo D’Azeglio 15
Dal 2 al 6 novembre
Mostra a cura di Francesca Canfora e Cristina Marinelli.
Club To Club 2016 presenta la sonorizzazione creata dagli studenti del corso IED Sound Design di Milano coordinati da Painè Cuadrelli.
Tutte le attività sono a ingresso gratuito fino ad esaurimento posti tranne San Salvario Cult il laboratorio gastronomico del Camaleonte e Paratissima 2016.

Realizzato con il contributo di: Regione Piemonte Con il patrocinio di: Città di Torino | Circoscrizione 8 Con il sostegno di: Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Torino Media Partner: Wu Magazine | Zero.eu Main Content Partner: Warp Records Content Partner: Alliance Française di Torino | Goethe-Institut | Fondazione per L’architettura / Torino | Seeyousound International Music Film Festival | Casa del Quartiere | Centro Studi Africani | CreativeAfrica | Associazione Renken Onlus | Bike Pride Fiab Torino | Officine Creative del Checchi Point | Associazione VIABARETTI | Affini | Cool Languages | Libreria Trebisonda | Tango Jar | ASD TaiJi-To | Guide Bogianen | DDR In collaborazione con: GTT | Ceres | Paratissima | Associazione Giovani Musulmani d’Italia | Refugees Welcome | Lombroso 16 | Biblioteche Civiche Torinesi | Scuola Popolare di Musica dell’Associazione Baretti | Circolo ARCI Sud | Istituto Itado | Giardino Forbito | Astoria | Il Camaleonte | Orso Laboratorio del Caffè

Dance Salvario – San Salvario Emporium e Club to Club

L‘edizione di San Salvario Emporium del 6 novembre 2016 nasce per il terzo anno consecutivo dalla collaborazione con il festival interazionale di musica elettronica Club to Club. Le due realtà, quella del market place torinese, ormai conosciuto a livello nazionale, e quella di uno dei festival dedicati ad avanguardia e nuovo pop più importanti in Europa, si incontrano in piazza Madama Cristina a Torino per proporre un Bloc Party che si estenderà a tutto il quartiere.
Il tema di quest’anno vuole evidenziare il tratto multiculturale di San Salvario, coinvolgendo le associazioni e le attività commerciali in una serie di iniziative.
Dalla mattina alla sera attraverso musica, menù internazionali, tour guidati, conferenze, laboratori gastronomici e proiezioni, potrete intraprendere un viaggio in giro per il mondo senza mai dover uscire dai confini del quartiere. Ovviamente in un block party non può mancare il ballo che attraverserà generi e culture.
Tutto questo in un territorio di contaminazione culturale, un palcoscenico naturale per arte, artigianato e gastronomia.

12248152_1174450449249405_540029020636438074_o-jpg

 

13147339_1286374611390321_794340997126696190_o

 

Anche Bike Pride Fiab Torino torna in piazza per PIMP MY BIKE – II edition, quest’anno in compagnia delle Officine Creative del Cecchi Point: portando la propria bici e tutto ciò che potrebbe servire per il “pimpaggio”, l’organizzazione metterà a disposizione gli attrezzi per smontarla e alcuni oggetti per addobbarla. Seguirà la sfilata delle bici partecipanti e votazione del pubblico presente in piazza per decretare il vicitore del miglior pimpaggio. Non ci dimentichiamo neppure dei piu’ piccoli con il Laboratorio di “biciclaggio” dalle h 16.00 – h 18.00 che vede il riuso di oggetti per decorare la propria bici. Iniziativa gratuita aperta ai bambini dai 6 anni in su. Per adesione: info.officinecreative@gmail.com.

 

 

 

In un evento che promuove la multiculturalità e l’integrazione non possono mancare le associazioni che lavorano quotidianamente su questi temi. In piazza a presentare le loro attività ci saranno l’associazione dei Giovani Mussulmani d’Italia, Refugees Welcome e Renken Onlus.

 

Se siete curiosi di conoscere la storia del quartiere non mancherà il tour guidato delle guide Bogianen: San Salvario Cult vi porterà alla scoperta del quartiere tra le sue diverse identità culturali e religiose passando tra le principali piazze e vie tra le storie e le curiosità del quartiere. Info e prenotazioni: torinobogianen@gmail.com – 3295875825

14808945_10210650578326804_181290126_o

 

Piazza Madama Cristina, punto strategico vicino alla stazione di Porta Nuova e al centro di Torino, ospiterà una selezione di 70 espositori provenienti da tutta Italia con le loro creazioni handamade, insieme al main stage di Club to Club.

Design, fashion, home decor, accessori, illustrazioni, artigianato tradizionale e digitale; queste le tipologie di prodotti che sono presentate dagli espositori di San Salvario Emporium, dalle h 11.00 alle h 21.00 – oggetti inimitabili, autoprodotti e in edizione limitata permetteranno al pubblico torinese di vivere un’esperienza di shopping alternativo e di ricerca per uscire dai soliti schemi. Il tutto accompagnato dalla musica, che da sempre anima le domeniche di San Salvario Emporium, degli artisti d’eccezione di Club to Club selezionati dalla Warp: Lafawndah (FR / dj set, h 17.00) e RP Boo (USA / dj set, h 18.30). Le esibizioni sul main stage iniziano già alle 14:30 con la performance di Tai Ji Quan, antica arte marziale cinese, organizzata in collaborazione con ASD TaiJi-To e proseguono alle 15.30 con il live del quartetto jazz Istanbul Sessions (Turkey / live).

Non manca anche questa volta il food corner con specialità locali, tipicamente italiane e sapori internazionali proposte da il Gørilla, Il Polpettificio, Il Cortile, Piadineria Boccadillo, Yankuam & Co., Zabbara Eccellenze Siciliane. Il ristorante Camaleonte invece propone piatti tipici della cucina senegalese, preprarati dai cuochi di Re-Fugees – Southern Turin Crew. L’incasso sarà devoluto al progetto.

 

 

 

12291967_1174449889249461_5861673955865753172_o

 

13131757_1286376624723453_4449909813741007545_o

Realizzato con il contributo di: Regione Piemonte

 

Con il patrocinio di: Città di Torino | Circoscrizione 8

 

Con il sostegno di: Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Torino

 

Media Partner: Wu Magazine | Zero.eu

 

Main Content Partner: Warp Records

 

Content Partner: Alliance Française di Torino | Goethe-Institut | Fondazione per L’architettura / Torino | Seeyousound International Music Film Festival | Casa del Quartiere | Centro Studi Africani | CreativeAfrica | Associazione Renken Onlus | Bike Pride Fiab Torino | Officine Creative del Checchi Point | Associazione VIABARETTI | Affini | Cool Languages | Libreria Trebisonda | Tango Jar | ASD TaiJi-To | Guide Bogianen | DDR

 

In collaborazione con: GTT | Ceres | Paratissima | Associazione Giovani Musulmani d’Italia | Refugees Welcome | Lombroso 16 | Biblioteche Civiche Torinesi | Scuola Popolare di Musica dell’Associazione Baretti | Circolo ARCI Sud | Istituto Itado | Giardino Forbito | Astoria | Il Camaleonte | Orso Laboratorio del Caffè